Fiaschetteria Petroio segna l’ingresso della cooperativa pratese Eccoci in un nuovo settore, quello dell’ospitalità,  dell’enogastronomia. La cooperativa sociale, infatti, sta già gestendo la Fiaschetteria, erede della vecchia Casa del popolo del piccolo centro collinare in comune di Trequanda. Rinnovata, essenziale e completa, la Fiaschetteria svolge, oltre al compito principale, un ruolo sociale importante. Varie le iniziative che si uniscono all’attività quotidiana. Offrire un servizio alla piccola comunità e ai suoi ospiti, si unisce alla creazione di lavoro.

Lo stesso, in scala maggiore, avviene a Strove, dove la cooperativa è presente in un’attività lungo la via Francigena che prevede l’inserimento lavorativo di persone svantaggiate. A gestire direttamente l’attività, in comune di Monteriggioni, è la cooperativa Linus. Si tratta di un locale dove si può anche mangiare, oltre a ritrovarsi in un angolo prezioso di Toscana.

Eccoci sta tra l’altro studiando l’estensione della sua presenza nel settore nell’area pratese. Novità, forse anche consistenti, sono attese nei prossimi mesi.

Post correlati