Estra offerta luce

Avrà luogo da giovedì 6 a domenica 9 settembre in piazza Matteotti, a Greve in Chianti,  l’Expo Chianti classico, la rassegna che da tanti anni appassiona gli amanti del vino. Ad occuparsi dell’organizzazione dell’evento è il comune di Greve in Chianti, con la collaborazione di altre associazioni, quali il consorzio vino Chianti classico, la regione Toscana e i comuni del Chianti.

Saranno circa 70 le aziende agricole che presenteranno le rispettive produzioni. Nel corso delle quattro giornate, sono in programma non solo le consuete degustazioni, ma anche eventi musicali, talk show, sfilate di moda, rievocazioni storiche e altre iniziative volte a divertire il pubblico.

La rassegna è stata presentata da Stefano Ciuoffo, assessore regionale al turismo e alle attività produttive, Paolo Sottani, sindaco di Greve in Chianti, e Carlotta Gori, direttrice del consorzio vino Chianti classico.

L’assessore Ciuoffo ha messo in luce la volontà di «uscire dalla generalizzazione del prodotto per esaltarne le varietà ed i marchi dei territori che sono estremamente vari» e l’importanza di mantenere «un occhio puntato sulla promozione non soltanto legata al vino, ma anche alla storia e alle tradizioni del proprio territorio».

Gli stand saranno aperti: venerdì 7 dalle 11 alle 22, sabato 8 dalle 11 alle 20, domenica 9 dalle 11 alle 21. L’ingresso alla piazza è libero.

Altre informazioni si possono trovare su http://www.expochianticlassico.com/