Comincia il conto alla rovescia: tra meno di due settimane Prato ballerà il rock nel nuovissimo Riff Club, che sarà inaugurato sabato 1 ottobre in via Dino Saccenti 31/33, nei locali dell’ex Controsenso, col quale però ha in comune soltanto l’indirizzo.

Il posto è stato completamente ristrutturato dallo staff e promette un fornito banco bar e un grande palco, sul quale la prima sera si esibiranno i Fantasia Pura Italiana, band pratese reduce da un tour estivo che conta più di trenta tappe in tutta Italia. I fondatori Marco Maccarini, Elisabetta Santi e Giada Scaccini si sono impegnati a fondo per dare nuova vita al club, infondendo passione e dedizione in un progetto che fa della musica dal vivo e del divertimento la sua bandiera.

Il nuovo locale sarà aperto dal martedì al sabato e il suo punto di forza sarà senza dubbio l’offerta di tre live settimanali (mercoledì, venerdì e sabato) sotto la direzione artistica di Giacomo Castellano, chitarrista fiorentino che vanta collaborazioni con artisti del calibro di Piero Pelù, Vasco Rossi e Fiorella Mannoia, solo per citarne alcuni.

Il mercoledì offrirà una doppia formula di concerti: live acustici ma soprattutto, come si legge nel comunicato stampa, “i live delle migliori band emergenti che frequentano la sala prove al piano superiore del club: dei veri e propri concerti fatti in casa, dalla sala prove al palco in un passo”. È proprio la sala prove la particolarità del locale “che fa di questo spazio una fabbrica dove far musica, dalla composizione all’esibizione live”.

Nel programma della stagione inaugurale, ricca di eventi e concerti, il venerdì sarà riservato alla musica emergente toscana e nazionale, con gruppi di spessore provenienti dalla scena indipendente e non solo. I live del sabato, infine, contemplano band dai generi e stili diversi, così da garantire una selezione musicale originale e per niente noiosa.

Ingresso gratuito riservato ai soci ACSI.

Per informazioni: https://www.facebook.com/riffclubprato