Estra offerta luce

Sabato 25 marzo al Riff Club di Prato si esibirà La Band del Brasiliano, un ensemble di musicisti toscani, provenienti da realtà molto diverse tra loro (Dilatazione, The Bluebeaters, Fantomatik Orchestra, Ulan Bator), la cui collaborazione è iniziata per comporre alcuni brani della colonna sonora de La Banda del Brasiliano di John Snellinberg (2010).

Nel 2011 si sono esibiti dal vivo per la prima volta, quasi per gioco, e da allora hanno intrapreso un percorso che li ha portati alla formazione di una big band da undici elementi, con le voci di Serena Altavilla e Davide Arnetoli, arrivando a spartire il palco con Baustelle e Calibro 35, per citarne solo un paio.

Nel maggio 2013 è uscito il loro primo disco, “Vol.1” (Cinedelic Records), una miscela di brani originali con reinterpretazioni di pezzi di Morricone, Cipriani, De Angelis e altri: un crossover di stili ritmato e ironico, dal tipico sapore degli anni ’70 italiani.

Ciliegina sulla torta: dopo il concerto tornano in consolle i Mashed Potatoes, che da 15 anni fanno ballare tutta la provincia con i loro dj set all’insegna del soul e del funk, con incursioni nel beat e nel rock.

 

Ingresso libero con tessera A.C.S.I.

 

Facebook: https://www.facebook.com/events/LaBandDelBrasiliano

Post correlati