Banner Estra

Consiag Servizi Comuni ha riaperto i termini per la selezione per l’assunzione di 1 impiegato tecnico da inserire nel settore manutenzione strade. La risorsa sarà impegnata principalmente nella gestione dei rapporti con clienti e fornitori, nella gestione del personale operativo e sarà inserito in turni di reperibilità. Il rapporto eventualmente instaurato sarà a tempo indeterminato. L’inquadramento base iniziale sarà quello previsto per il livello 5° dal CCNL Gas-Acqua. La sede di lavoro è Prato.

I requisiti minimi sono laurea magistrale in Ingegneria civile oppure diploma di laurea vecchio ordinamento; abilitazione alla professione di Ingegnere; esperienza professionale – documentabile – di almeno 5 anni maturata in cantieri edili/stradali con mansioni di tenuta libri contabili di cantiere, rapporti committenza/clienti/fornitori/direzione lavori e coordinamento di squadre operative; patente di guida B o superiore.

La domanda di ammissione alla selezione deve essere redatta in carta semplice utilizzando il modello allegato al bando scaricabile dal sito http://www.consiagservizicomuni.it/amm-trasparente/reclutamento-del-personale/ e inoltrata al seguente indirizzo e-mail: consiagservizicomuni.cert@pec.consiag.it entro il 16 novembre 2018. Consiag Servizi Comuni s.r.l. non si assume alcuna responsabilità per il mancato o tardivo recapito, prescindendo dalle motivazioni. La domanda di ammissione deve essere sottoscritta con firma autografa e non è soggetta ad autenticazione ai sensi dell’art. 39 del D.P.R. 445/2000. Alla domanda dovrà essere obbligatoriamente allegato il proprio curriculum, datato, sottoscritto e completo dei dati anagrafici e la fotocopia di un documento di identità valido del sottoscrittore. Firmando la domanda di ammissione, il candidato dichiara, ai sensi del D.P.R. 445/2000, quanto segue: – di non essere parte in contenzioso con Consiag Servizi Comuni s.r.l. – di non aver riportato condanne in sede penale o civile e di non avere procedimenti in corso (in caso contrario indicare chiaramente le condanne riportate e gli eventuali procedimenti in corso).