1200km di bellezza al Pecci

Premio letterario Raccontami una storia

Italo Moscati porta i suoi 1200km di bellezza a Prato. Il film documentario verrà presentato domani, sabato 10 dicembre, su iniziativa del Centro per l’Arte contemporanea Luigi Pecci e Istituto Luce Cinecittà. L’appuntamento e alle 17, al cinema dello stesso Centro Pecci. Del film dialogheranno il regista, Luca Barni, Giuliano Gori e Massimo Luconi. L’ingresso è libero.
Regista e scrittore di origini milanesi, Italo Moscati è noto per la sceneggiatura de Il portiere di Notte (1974) e Al di là del bene e del male (1977), realizzati con Liliana Cavani. Storico responsabile dei programmi sperimentali della Rai, vicedirettore di Rai Educational, è stato anche presidente del Centro d’arte contemporanea Luigi Pecci di Prato per quattro anni.
Con 1200km di bellezza, Moscati realizza un film documentario sulla penisola italiana realizzato con le sorprendenti immagini dell’Istituto Luce, nei cui archivi compare un’Italia dai primi anni del Novecento, fino ad anni vicini ai nostri. Un viaggio lungo milleduecento km; dalle montagne del Nord al mare del Sud, dal bianco della neve all’azzurro del mare. Un’Italia articolata, in cui ogni Regione riesce a contraddistinguersi per la propria forma di Bellezza.
Il racconto, scritto dallo stesso regista Moscati e integrato con testi citati dai diari di alcuni grandi viaggiatori del Grand Tour, accompagna un repertorio di immagini in bianco e nero contrastati dalle riprese vivide a colori e in HD, favorendo un confronto tra l’Italia di ieri e di oggi.
Un viaggio tra passato e presente che vuole rendere omaggio ad un patrimonio unico al mondo, da ricordare ma soprattutto da non perdere di vista.