Sab 16 Ottobre 2021

AAMOD: sei corti in rassegna al Sole Luna Doc Film Festival

Saranno presentati in anteprima assoluta nello spazio Sicilia Doc del Sole Luna Doc Film Festival (da oggi 5 luglio fino all’11 luglio 2021, Complesso Monumentale Steri, Palermo) 6 cortometraggi a base d’archivio, nati dalla collaborazione tra il Centro Sperimentale di Cinematografia – Sede Sicilia diretto da Costanza Quatriglio e l’Archivio Audiovisivo del Movimento Operaio e Democratico.

La collaborazione è nata nel pieno del lockdown del marzo 2020, come progetto di didattica a distanza. Nasce, infatti, insieme all’AAMOD, un vero e proprio laboratorio a distanza dedicato allo sviluppo e alla realizzazione di progetti basati sul riuso creativo di materiali d’archivio, messi a disposizione anche dall’Istituto Luce. Con la docenza della regista Valentina Pedicini, recentemente scomparsa, del producer Luca Ricciardi e con il coordinamento di Giulia Cosentino, il corso, che in tutte le sue fasi, dalla scrittura al montaggio si è svolto da casa, ha dato luogo a risultati affascinanti, per la capacità dei giovani filmmaker di reinterpretare in modo libero e consapevole i documenti cinematografici del passato, sperimentare forme narrative ed esplorare nuovi linguaggi.

L’Archivio, attivo da diversi anni sul fronte del riuso creativo dei materiali – con iniziative ormai consolidate come il Premio Zavattini e la residenza artistica Suoni e Visioni – saluta questa collaborazione con la Sede Sicilia del CSC con gioia e si augura che possa trasformarsi in una pratica stabile, anche quando – speriamo prestissimo – non sarà più l’emergenza pandemica a offrirne l’occasione.

Di seguito le sinossi e programmazione dei corti:

L’estraneo
Cortile Steri | 5 luglio ore 21,30

Regia/Director Matteo Di Fiore
Fotografia/Photography –
Montaggio/Editing Matteo Di Fiore
Produzione/Production Centro Sperimentale di Cinematografia – Sede Sicilia

in collaborazione con Archivio Audiovisivo del Movimento Operaio e Democratico
Italia 2021, 8’ italiano con sottotitoli in inglese / Italian with English subtitles

La fuga da casa, dal quartiere. Poi una lettera scritta alla madre per scusarsi, per alleviare il senso di colpa. È così che, attraverso l’autofiction, il passato del regista si scandisce davanti ai nostri occhi in immagini nitide, infiammanti. Un viaggio in treno che diventa un viaggio interiore per rielaborare i ricordi, per scegliere cosa prendere e cosa lasciar andare.

Diario di una rivoluzione
Cortile Steri | 6 luglio ore 22,30

Regia/Director Agnese Giovanardi
Fotografia/Photography –
Montaggio/Editing Agnese Giovanardi
Produzione/Production Centro Sperimentale di Cinematografia – Sede Sicilia

in collaborazione con Archivio Audiovisivo del Movimento Operaio e Democratico
Italia 2021, 14’ italiano con sottotitoli in inglese / Italian with English subtitles

Una donna romana racconta al suo diario un sogno che la riporta indietro nel passato. Quindicenne, rincontra il suo maestro delle elementari. Rivede sua madre impegnata nelle manifestazioni per il diritto allo studio. Infine, organizza con i suoi compagni di liceo una rivoluzione studentesca, destinata a vincere la battaglia per una scuola veramente democratica.

Il corpo in fiamme
Cortile Steri |7 luglio ore 21,00

Regia/Director Sara Maffi
Fotografia/Photography –
Montaggio/Editing Sara Maffi
Produzione/Production Centro Sperimentale di Cinematografia – Sede Sicilia

in collaborazione con Archivio Audiovisivo del Movimento Operaio e Democratico
Italia 2021, 5’ italiano con sottotitoli in inglese / Italian with English subtitles

Giovanna d’Arco è una ragazza adolescente che non parte più per la guerra. La sua vocazione è un’altra e la chiamata che segue è quella del proprio corpo in trasformazione.

Na sera ‘e maggio
Cortile Steri |8 luglio ore 21,00

Regia/Director Beatrice Perego
Fotografia/Photography –
Montaggio/Editing Beatrice Perego

Produzione/Production Centro Sperimentale di Cinematografia – Sede Sicilia

in collaborazione con Archivio Audiovisivo del Movimento Operaio e Democratico
Italia 2021, 7’ italiano con sottotitoli in inglese / Italian with English subtitles

“Na sera’e maggio” scava nella memoria di Rosalia. Bastano le prime note di una canzone per riportare giorni di un lontano amore di nuovo in superficie.

Ricostruzione della distruzione
Cortile Steri |9 luglio ore 22,30

Regia/Director Ambra Lupini
Fotografia/Photography –
Montaggio/Editing Ambra Lupini
Produzione/Production Centro Sperimentale di Cinematografia – Sede Sicilia

in collaborazione con Archivio Audiovisivo del Movimento Operaio e Democratico
Italia 2021, 8’ italiano con sottotitoli in inglese / Italian with English subtitles

“Ricostruzione” della distruzione riflette sul valore della manutenzione vista come parte essenziale del processo di cura. Quando questo valore viene a mancare ci si trova di fronte a disastri e tragedie. Esempio di tutto questo è la lunga lista delle infrastrutture italiane crollate.

Una strada tutta diversa
Cortile Steri |10 luglio ore 22,30

Regia/Director Teresa Debenedettis
Fotografia/Photography –
Montaggio/Editing Teresa Debenedettis
Produzione/Production Centro Sperimentale di Cinematografia – Sede Sicilia

in collaborazione con Archivio Audiovisivo del Movimento Operaio e Democratico
Italia 2021, 8’ italiano con sottotitoli in inglese / Italian with English subtitles

“Una strada tutta diversa” è un cortometraggio sperimentale a base d’archivio che attraverso un viaggio nella percezione acustica utilizza il sonoro come linea guida che porta alla costruzione di una nuova armonia di un ascolto possibile, non solo grazie all’orecchio ma attraverso tutto il corpo.

Leggi anche