Abbatte una colonna del Corridoio Vasariano e se ne va: identificato dalla polizia municipale

Premio letterario Raccontami una storia

Ha urtato una colonna del Corridoio Vasariano, a Firenze, danneggiandola in modo serio. Poi, cercando di approfittare dell’ora, nella prima mattinata, ha cercato di andarsene, sperando di non essere scoperto.

La polizia municipale fiorentina lo ha però identificato nel giro di poche ore. È un 50enne della provincia di Napoli.
L’uomo, come detto, facendo manovra alla guida di un camion, ha urtato danneggiandola una colonna del Corrodoio Vasariano.

La polizia municipale è riuscita a risalire all’identità del conducente attraverso la ditta proprietaria del mezzo ripreso dalle telecamere. L’uomo è stato multato per danneggiamento, inversione vietata e imprudenza nelle manovre per complessivi 378 euro di sanzioni e un taglio di 12 punti sulla patente.

Il conducente rischia anche una denuncia. La polizia municipale informerà la Procura del fatto per le valutazioni su eventuali responsabilità per reati inerenti al danneggiamento di monumenti di interesse storico.

La stessa polizia municipale ricorda che in caso di danneggiamenti per chi l’ha causati c’è l’obbligo al risarcimento danni e al ripristino della situazione precedente.