carcere

Un detenuto ha aggredito questa mattina un agente di polizia penitenziaria, in servizio nel carcere di Prato. Lo rende noto la Funzione Pubblica Cgil, specificando che l’agente è stato trasportato in ospedale e preso in carico dal pronto soccorso. Non si conoscono, al momento, le sue condizioni né la prognosi. In corso d’accertamento anche i motivi dell’aggressione. Si sa che l’aggressore è un detenuto di nazionalità italiana.