Annunci
Banner Estra

La Galleria Poggiali di Firenze ospiterà sabato alle 18 una conversazione tra Pier Giovanni Castagnoli e Lorenzo Bruni sull’opera Red Map di Grazia Toderi, esposta in occasione della mostra Making Time con Park Chan-kiong e Slater Bradley. Sarà presente l’Artista.

Atlante rosso d Grazia Toderi

Atlante rosso d Grazia Toderi

Red Map è un’opera presentata in anteprima per l’Europa alla Galleria Poggiali di Firenze consistente in due video-proiezioni: una lungo la parete e l’altra a terra, composta da cinque ellissi in movimento.

Leone d’oro alla Biennale di Venezia nel 1993, dove è stata presente anche nel 1999 e nel 2009, Grazia Toderi è una delle figure più significative emerse negli anni Novanta. Ha esposto, tra altro, al Museo Rivoli, al MAXXI di Roma e al Mart di Trento e Rovereto, rappresentando l’oggetto di approfondimento di curatori ed intellettuali come il premio Nobel Orhan Pamuk Premio Nobel e Pier Giovanni Castagnoli, a lungo direttore della GAM di Bologna e di Torino.

La conversazione sarà l’occasione per approfondire la poetica di Grazia Toderi – partendo dal lavoro Red Map – grazie alla presenza in mostra di opere su carta del 1997, di lavori su fogli di carta da lucido che proprio da Red Map hanno preso spunto divenendo sovrapposizioni di tracciati di grafite, realizzati appositamente per la mostra, e di fotografie del ciclo 2Atlante Rosso”, visioni binocolari di città notturne o eclissi, nelle quali il rosso delle lampade ai vapori di sodio è ancora il protagonista.

La serata sarà introdotta e moderata da Lorenzo Bruni, curatore della mostra Making Time della quale Red Map è parte integrante.

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]