19.9 C
Firenze
16/10/2021
spot_img

Arcobaleno

Milioni di anni fa, esistevano solo il bianco ed il nero, il freddo ed il caldo.Dopo tanto tempo, una fatina si presento’ alla regina Madre Natura, promettendole che l’ avrebbe aiutata a cambiare la situazione.Natura era un giorno era giovane ed il successivo vecchia.Il cielo cambiava da bianco a nero, come lei cambiava aspetto.Stanca di vedere solo luci ed ombre, la fatina convocò le quattro stagioni, che con i loro poteri energetici, avrebbero potuto intervenire sulla temperatura e luce del pianeta.Autunno inaugurò il progetto con vento e pioggia.Inverno, mescolò neve e gelo.Primavera lancio’ un raggio di sole, filtrato da da una nuvola.Estate, invece volle esagerare, diffondendo energia ” accendendo “il sole nella sua massima potenza.Dopo tutti questi esperimenti e mescolanze di porzioni,le quattro stagioni riuscirono a realizzare un dono speciale: l’ arcobaleno.Quando Madre Natura lo vide, fu talmente felice, che nominò cavalieri delle energie le quattro stagioni.Lei, da allora, invece rimase per sempre giovane e bella.

Katia Nocentini

Per votare il racconto, leggerne tanti altri e partecipare al Premio www.eccocistore.it/premio.