I carabinieri della stazione di Capranica, su richiesta della corte d’appello di Roma, hanno rintracciato e arrestato un pregiudicato del luogo. L’uomo, un italiano sui 60 anni, era ricercato su richiesta delle autorità americane. Destinatario di un ordine di cattura internazionale proveniente dagli Stati Uniti, a seguito di un‘indagine dell’Fbi, è ritenuto colpevole di associazione a delinquere finalizzata al traffico internazionale di sostanze stupefacenti ed anabolizzanti, riciclaggio di denaro, corruzione e truffa ai danni degli Stati Uniti d’America. Il ricercato è stato rintracciato a Capranica, in provincia di Viterbo, in un suo domicilio. Dopo alcuni servizi di osservazione, l’uomo è stato localizzato ed arrestato dai carabinieri, per poi essere tradotto nel carcere di Viterbo, in attesa dell’estradizione.