Centenario del fascismo e manifestazione nazionale di Forza Nuova a Prato

Premio letterario Raccontami una storia

Nel giorno del centenario del fascismo, Forza Nuova terrà la sua manifestazione nazionale a Prato. Benito Mussolini proclamò i principi fondamentali dei Fasci italiani di combattimento 100 anni fa, il 23 marzo 1919, in piazza San Sepolcro a Milano. Fu appunto la nascita ufficiale del fascismo.
La manifestazione nazionale che si svolgerà nella città toscana sarà conclusa dall’intervento dal palco di Roberto Fiore. Il segretario nazionale di Forza Nuova parlerà in piazza del Mercato Nuovo, un luogo simbolico dove sorge il tempio buddista e dove sorgerà la moschea. Sul materiale illustrativo del movimento d’estrema destra, l’anniversario non è in ogni caso esplicito. Gli allude un “100”, nel mezzo a un cerchio a sua volta circondato d’alloro.
Più esplicito è il parallelo che, in occasione del 23 marzo, sembra venir fuori. Nel 1919 si era in pieno biennio rosso e il paventato avvento dei bolscevichi era lo spettro da neutralizzare. Il fascismo si diramò allora da Milano, più che Roma capitale culturale e politica del Paese. L’esito fu quello del 1945.
Oggi, per il centenario del fascismo, la piazza sarà quella di Prato, luogo simbolo dell’epoca delle migrazioni su scala globale. Forza Nuova, su un volantino virtuale, propone del resto un dragone rosso (cinese) e bandiere del movimento stesso. Obiettivo: “salvare l’Italia” come recita sempre il volantino.

Volantino forza nuova centenario del fascismo
Il volantino di Forza Nuova

«Esattamente cento anni fa gli italiani marciarono compatti contro l’invasione bolscevica che già allora minacciava la sicurezza e l’integrità della nazione. Cento anni dopo, cambia il nemico, ma non l’obiettivo della mobilitazione. Ormai, quella che si può tranquillamente definire come un invasione migratoria impone una mobilitazione di tutti i patrioti italiani di buona volontà ed è per questo che Forza Nuova, scenderà in piazza sabato 23 marzo 2019 a Prato», scrivono dal movimento d’estrema destra.
Forza Nuova ricorda anche di essere stata la prima forza politica, in ordine di tempo, ad aver presentato un candidato sindaco, Massimo Nigro, per le prossime amministrative della città Toscana.

Il 23 marzo, i partecipanti si ritroveranno alle 15,30 in piazza della Stazione e sfileranno in corteo fino a piazza del Mercato Nuovo dove si terrà il comizio conclusivo.

Fabio Barni