Coronavirus

La turista cinese ricoverata ieri all’ospedale San Jacopo di Pistoia non ha contratto il nuovo coronavirus. Lo hanno chiarito gli accertamenti ai quali è stata sottoposta, secondo il protocollo fissato dal Ministero della Sanità. Nessun problema per l’intera comitiva di turisti orientali, costretta ieri a fermarsi nell’area di servizio di Serravalle Pistoiese per soccorrere la compagna di viaggio, proveniente dalla provincia di Hubei, focolaio del virus. La donna, febbricitante, aveva accusato un malore, costringendo l’Usl Toscana Centro ad adottare il protocollo per fronteggiare i casi sospetti di coronavirus. L’area di servizio, dull’A11, è rimasta chiusa per diverso tempo, ieri, per permettere al personale del 118 di soccorrere la donna e isolare momentaneamente la comitiva.