DANCE WITH ME: LE FOTO DEL CHARITY GALA

Firenze, martedì 9 maggio 2023 – Il Chiostro Grande della Basilica di Santa Maria Novella,  lo scorso 5 maggio ha aperto  ancora una volta le porte alla beneficenza e lo ha fatto ospitando il Charity Gala ‘Dance with me’: la serata di solidarietà organizzata dalla Fondazione Fiorenzo Fratini Onlus con il Patrocinio del Comune di Firenze, che dal 2003 ad oggi, attraverso vari eventi ed iniziative, e grazie soprattutto alla collaborazione di sostenitori come aziende e singole persone, ha raccolto fondi a favore di importanti realtà dell’associazionismo e del volontariato, operanti nel territorio italiano ed internazionale.

Questa è stata l’occasione per festeggiare, insieme ad amici e sostenitori, anche 20 anni di attività della Fondazione.  Gli ospiti (oltre 400) sono stati tanti e tutti animati da grande generosità. Fra i personaggi istituzionali erano presenti il Sindaco Dario Nardella e l’Assessora al Welfare e alle Politiche Sociali Sara Funaro. La giornalista Anna Maria Tossani ha presentato la serata.

Durante l’evento è stato consegnato un riconoscimento a coloro che sono stati in modo particolare al fianco della Fondazione (amici di lunga data e recenti), sostenendola con donazioni ma anche a coloro che hanno messo a disposizione della stessa la loro professionalità gratuitamente.

Oltre ai tanti volti noti fiorentini, erano presenti alla serata rappresentanti della Banca di CambianoDeutsche BankFondazione Niccolo’ Galli, Fondazione Casa Marta, Fondazione Tommasino Bacciotti, Fondazione Ronald McDonald, Fondazione Guess, Fondazione Cav.Lav. Carlo PesentiFondazione BNL, Fondazione Cuseri Moretti, Fondazione Firenze Radioterapia Anche il giovanissimo Andrea Papi, portiere dell’USD Antella 99 che ricordiamo essere stato vittima di un grave incidente nell’agosto del 2022, era presente alla serata a testimoniare che, nonostante la strada sia in salita, con l’aiuto di tanti si può trovare la forza per rinascere e tornare a sorridere.

Hanno messo a disposizione gratuitamente la loro esperienza, professionalità unitamente alla materia prima, gli chef stellati: Chef Vito Mollica (Ristorante Chic Nonna), Chef Karime Lopez e Takahiko Kondo (Gucci Osteria da Massimo Bottura) e Chef Andrea Mattei Ristorante Bistrot di Forte dei Marmi della Famiglia Vaiani, deliziando gli oltre 400 ospiti con i loro piatti che hanno presentato a buffet. I dolci sono stati offerti dai maestri pasticceri: Massimo De Grazia (Pasticceria Cosi), Paolo Sacchetti (Pasticceria Nuovo Mondo), Paolo Seghetti e Elena Comparini (Pasticceria e Enoteca Vacchetta) e Silvana Vivoli (Gelateria Vivoli), che hanno avvolto in una nuvola di dolcezza gli ospiti dell’evento.

Hanno prestato servizio in cucina, in sala e all’accoglienza le ragazze e i ragazzi dell’Istituto Professionale di Stato “F. Martini” Montecatini Terme (PT) per l’Enogastronomia e l’Ospitalità Alberghiera, grazie al coordinamento ed al supporto del catering “Galateo Ricevimenti”.

L’intrattenimento è stato curato per la parte musicale dai Gemelli di Guidonia, mentre per lo spettacolo a cura del Florence Dance Festival di Marga Nativo e Keith Ferrone (con le coreografie di Angelo Egarese e Gigi Nieddu e con la partecipazione dei ragazzi della Barchetta di Fiesole), che ha visto sul palco 14 giovanissime esibirsi in una performance medley. 

I fondi raccolti durante la serata andranno a sostenere progetti e realtà del territorio che si occupano di ricerca e salute, bambini e famiglie che vivono in condizioni di difficoltà, attività per persone con disabilità. Nello specifico: Associazione Famiglie Lesch-Nyhan (LND) con una donazione finalizzata alla realizzazione di un OPEN DAY di due giorni, per ospitare le famiglie ed i medici specialisti provenienti da diverse parti del mondo al fine di raccogliere i dati medico-scientifici per far progredire la ricerca sulla Lesch-Nyhan (LND), una gravissima e rarissima malattia genetica invalidante per i bambini. Associazione Sport2build (Zambia) con una donazione finalizzata all’acquisto di un pulmino per il trasporto di bambini affetti da LND o con disabilità fisiche dal villaggio di Kasonene, vicino alla Chakwela Makumbi School, fino a Lusaka (capitale dello Zambia) per visite mediche e fisioterapiche. Fondazione Martacappelli Onlus, con una donazione finalizzata alla realizzazione di una Unità (camera di 22 mq) comprensiva di: gas medicali, impianti meccanici, materiali edili, infissi, arredi, allestimento dei componenti tecnologici e di supporto medico. L’Hospice pediatrico “Casa Marta”risponde alle esigenze di cura cliniche, sociali e psico-relazionali di bambini che soffrono di patologie cronico-complesse o che stanno affrontando periodi di particolare criticità, non ultima quella relativa alla fase terminale della loro vita. Progetto “A Cavallo delle Emozioni” – Centro Ippico l’Antellino: donazione a copertura di un corso di equitazione della durata di 12 mesi per gruppi di 8/10 persone con disabilità o che soffrono di disagio psichico – motorio che, attraverso il contatto con il cavallo e con la natura e grazie alla pratica di uno sport, potrà approdare a una maggiore inclusione e integrazione sociale. Fondazione Tommasino Bacciotti: donazione a copertura dell’acquisto degli arredi di due appartamenti che la Fondazione Bacciotti metterà a disposizione delle famiglie con figli affetti da gravi forme tumorali che prevedono una lungodegenza ospedaliera. Comune di Firenze: donazione per aiutare famiglie e anziani in difficoltà: aiuti a donne sole con minori, famiglie numerose e anziani non autosufficienti ubicati nell’area Fiorentina e della Città Metropolitana che saranno indicati dall’Assessorato all’Educazione, Welfare e Immigrazione del Comune di Firenze. Istituto Piccole Sorelle dei Poveri (100 Vecchi) – Firenze: sostegno agli anziani ospiti dell’Istituto attraverso donazione di pacchi alimentari. Mensa dei poveri di Donoratico: pagamento affitti locali mensa e contributo per pagamento utenze.