ENEGAN INNOVATION CUP, AL VIA LA PRIMA EDIZIONE
 ISCRIZIONI APERTE PER LE STARTUP “GREEN”

Inaugurata la competizione tra startup per trovare il nuovo campione di Enegan, l’energy partner che sostiene le imprese verso una crescita sostenibile. Il progetto, in collaborazione con Italian Angels for Growth, premierà la startup più disruptive nel panorama del cleantech italiano.

 La Green Economy è ormai un tema centrale nella vita di tutti noi, un vero impulso allo sviluppo economico ma anche l’unico approccio per un futuro sostenibile. La transizione energetica, infatti, guiderà l’implementazione di nuovi modelli per la produzione di energia, cercando di vincere la sfida di fornirla sostenibile, sicura e conveniente. Ne è dimostrazione il piano “Pronti per il 55%” dell’UE, che promette una riduzione del 55% delle emissioni di gas serra entro il 2030 e l’azzeramento delle emissioni nette di gas climalteranti entro il 2050. In questo quadro, sono molte le innovazioni tecnologiche e di pensiero che stanno plasmando il settore, in cerca di un paradigma vincente e di una gestione più sostenibile. Ad oggi, a livello europeo, sono oltre 10,3 i miliardi di dollari investiti in aziende operanti nell’ambito del cleantech.

Proprio per questo, viene presentata la prima edizione di Enegan Innovation Cup, il nuovo contest rivolto alle startup che operano nell’ambito dell’Energy & Cleantech, contraddistinte da una forte componente innovativa e che lavorano a soluzioni all’avanguardia per il futuro del settore dell’energia.

Il progetto nasce dalla collaborazione tra Enegan – gruppo specializzato nell’accompagnare le aziende verso un percorso green, in particolare per ciò che riguarda l’energia – e Italian Angels for Growth (IAG) tra i principali operatori del seed venture capital italiano. Le startup che intraprenderanno questo percorso avranno la possibilità di collaborare con Enegan, realtà nata nel 2010 che oggi rappresenta già uno dei principali player strategici nel mercato nazionale dell’energia, grazie alla propria scommessa sull’innovazione e sull’energia pulita. Numerosi manager e collaboratori Enegan, provenienti da diversi rami dell’azienda, parteciperanno alle fasi di analisi, selezione e confronto diretto con le startup candidate, al fine di studiare da vicino le soluzioni proposte e valutare possibili collaborazioni per contribuire insieme ad un’innovazione sostenibile. In particolare, le startup che potranno iscriversi a questa competizione sono quelle che propongono un passo in avanti nella produzione, gestione, stoccaggio e commercializzazione dell’energia, della sostenibilità e del risparmio energetico o delle politiche ESG. Queste startup rappresentano le fondamenta di un’economia verde, in grado di portare innovazione a tutto il comparto industriale italiano, ponendo le basi per un futuro sempre più sostenibile. Per questo motivo, IAG, che da anni supporta grandi aziende e startup nel creare nuove opportunità di innovazione, ed Enegan, pioniere dell’energia verde, hanno deciso di ideare questa sfida in cerca della realtà che più di tutte sarà in grado di realizzare un progetto realmente disruptive, divenendo la prima vincitrice dell’Enegan Innovation Cup.

Nei suoi oltre quindici anni di attività nel seed venture capital italiano, IAG ha sempre supportato i progetti innovativi e gli imprenditori che hanno creduto in una visione improntata al futuro. Come parte del nostro impegno a supporto dell’innovazione nel nostro territorio, facciamo leva sul nostro network di innovatori per creare opportunità di dialogo e collaborazione tra giovani startup e grandi aziende leader di settore, e proprio in quest’ottica affianchiamo i nostri Corporate Partner nel trovare gli imprenditori e i progetti più adatti per le loro necessità di innovazione”, dichiara Carlo Tassi, Presidente di Italian Angels for Growth.

Enegan, realtà la cui funzione primaria è quella di sostenere le imprese e rendere più semplice la loro crescita verso un futuro sostenibile, ha deciso di ideare questa competizione con l’ambizione di diventare un mentore per coloro che abbiano delle idee vincenti nella green economy: “Anche noi siamo partiti come startup, ponendoci fin da subito l’obiettivo di creare network, unire le competenze e sviluppare sinergie che consentano di valorizzare le idee vincenti per il futuro. Sappiamo bene che l’innovazione è essenziale, per questo con l’Innovation Cup investiremo in chi progetta nuove soluzioni che siano utili a tutti”, spiega Andrea Guarducci, founder e attuale presidente di Enegan.

CALL TO ACTION

Tutte le startup che rispondono ai requisiti richiesti potranno iscriversi seguendo le istruzioni a questo link:

Link per candidarsi

Le iscrizioni saranno aperte fino al 14 maggio. L’evento conclusivo, in cui saranno invitate le cinque startup finaliste, si terrà presso Nana Bianca a Firenze, luogo in cui il network di innovatori più rilevante in Toscana si confronta quotidianamente sui progetti e sulle idee di domani, trasformando idee rivoluzionarie in tech-company di successo. L’evento permetterà inoltre di entrare in contatto non solo con Enegan e con l’ecosistema innovativo di Nana Bianca, ma anche con investitori del network IAG provenienti da tutta Italia.