Fabio Capanni in concerto Laboratorio Puccini a Firenze. Anteprima presentazione nuovo album “Outside”.

FABIO CAPANNI

in concerto

Laboratorio Puccini

(Teatro Puccini)

Via delle Cascine, 41 – Firenze

Venerdì 24 Novembre 2023

ore 21,30

Ingresso gratuito con prenotazione

Il 24 novembre presso il Laboratorio Puccini, il Ridotto del Teatro Puccini di Firenze, Fabio Capanni presenterà in anteprima il suo nuovo album “Outside”, uscito a fine ottobre per l’etichetta americana Curious Music.

“Outside”, il secondo album solista di Fabio Capanni, segue l’uscita nel 2021 di “Home” il disco che ha visto il suo ritorno alle scene musicali dopo molti anni dalle sue collaborazioni con artisti del calibro di Hans-Joachim RoedeliusPeter PrincipleHarold BuddSteve Jansen e Richard Barbieri.

Per Fabio Capanni, musicista e architetto, la musica è essenzialmente la rappresentazione di spazi. Così come il tempo è la misura della musica, allo stesso modo il tempo è legato allo spazio da un rapporto indissolubile, permettendo alla musica stessa di rappresentare la tridimensionalità dello spazio.

Il tempo scandito dalla musica di Capanni è un tempo astratto che nasce dal silenzio e tende a ritornare al silenzio, volto a prefigurare spazi che non sono reali, ma piuttosto spazi dell’anima. Con un mood intimo, la musica di Fabio Capanni aspira a trasportare l’ascoltatore in territori e paesaggi di rara suggestione.

I brani di “Outside” sono strumentali, composti e registrati con la sola strumentazione essenziale di chitarra e pianoforte. La chitarra elettrica utilizzata in modo non convenzionale è da sempre il segno distintivo della musica di Capanni, capace di generare sonorità originali e atmosfere avvolgenti.

Per questo concerto, che segna il suo ritorno all’attività live, sul palco del Laboratorio Puccini troveremo, oltre a Fabio Capanni alla chitarra, Massimo Fantoni (chitarra) e Martina Sbaragli (pianoforte), e special guest come Nicola Alesini (sax soprano) e Luc van Lieshout (flicorno, tromba).

L’ingresso è gratuito fino a esaurimento posti. E’ consigliata la prenotazione con un massimo di due nominativi, scrivendo un’email a: outside.puccini@gmail.com

Fabio Capanni – BIO

Compositore, musicista e architetto, Fabio Capanni è stato un innovatore chiave della musica sperimentale sin dalla fine degli anni Ottanta.

Le raffinate tessiture sonore che hanno contraddistinto il personalissimo approccio di Capanni alle possibilità armoniche della chitarra elettrica lo hanno portato a collaborare con musicisti quali: Peter Principle, Luc Van Lieshout (Tuxedomoon), Dirk Descheemaeker (Wim Mertens), Harold Budd, David Torn, David Sylvian, Steve Jansen, Richard Barbieri, Roger Eno, Tim Story, Chris Karrer e Glen Sweeney. Soprattutto, Capanni ha lavorato a fianco di uno dei padri della musica ambient, il musicista tedesco Hans-Joachim Roedelius, in studio e dal vivo per oltre un decennio. Ha inoltre fondato il gruppo Aquarello insieme a Felix Jay e al sassofonista romano Nicola Alesini.

La combinazione con altre forme d’arte è stata terreno fertile per il potere evocativo delle narrazioni sonore di Capanni, espresse in numerosi progetti multimediali di musica, danza e immagini, tra cui: Quartetto Capanni plays Ennio Morricone (Museo d’Arte Contemporanea Luigi Pecci, Prato); Borges and I (Donau Festival, Krems; Szene, Salisburgo); Klang & Malerei (Black Box, Münchner Philharmoniker); Festival de Musica Visual (Jameos del Agua, Lanzarote); Persistence of Memory (Kunst Halle, Krems); e Coppi Arrive (Museo d’Arte Contemporanea Luigi Pecci, Prato).

Nel 2021, dopo un lungo silenzio, Capanni torna sulla scena musicale con il suo primo album da solista, Home, un progetto attraverso il quale mette in atto un’idea coltivata da tempo: realizzare un lavoro incentrato sulla chitarra elettrica. Home, come evocato dal titolo, è un album decisamente intimo in cui le corde del pianoforte sono preziosi complementi a quelle della chitarra elettrica nel creare paesaggi sonori di grande impatto.

Nell’Ottobre 2023 esce “Outside” per l’etichetta americana Curious Music, le cui otto tracce del nuovo album si sviluppano attorno alle raffinate tessiture sonore che da sempre contraddistinguono il personale approccio di Capanni alle possibilità armoniche offerte dalla chitarra elettrica.

https://www.fabiocapanni.com/