Festa del patrono, Vernio la dedica a monsignor Simoni

simoni a vernio2

Lunedì 6 novembre viene presentato Nel mondo da cristiani

Ci sono anche le testimonianze dei valbisentini

Vernio, 31 ottobre 2022 – Vernio celebra la festa del suo patrono, san Leonardo, ricordando il vescovo Gastone Simoni e, in particolare, il suo magistero dedicato, con grande passione, all’impegno dei cristiani nella vita pubblica. Lunedì 6 novembre, alle 21, alla Fabbrica Meucci a Mercatale di Vernio, viene presentato Nel mondo, da cristiani, un volume che raccoglie trenta testimonianze di chi ha frequentato Simoni proprio nel contesto della pastorale e della formazione politica.  Il testo, edito da Toscana Oggi raccoglie brevi scritti dei partecipanti a due gruppi –   Amici di Supplemento d’Anima e Collegamento sociale cristiano – che monsignor Simoni ha animato per lunghi anni. Tra le testimonianze ci sono quelle di alcuni valbisentini: Roberto Bartoloni, Maria Lucarini e Nicola Oliva.

Alla presentazione – moderata da Giacomo Cocchi, giornalista di Toscana Oggi – porteranno la loro testimonianze alcuni appartenenti ai due gruppi seguiti da Simoni.  Interviene Riccardo Saccenti, docente di Storia della filosofia medievale all’Università degli Studi di Bergamo, referente toscano del Meic (Movimento ecclesiale di impegno culturale).

La festa del patrono si celebrerà poi sabato 11 novembre. Alle 17 è prevista la messa solenne a cui seguirà il concerto della Filarmonica Giuseppe Verdi di Luicciana. Alle 20 la cena comunitaria negli spazi San Giuseppe (per prenotazioni 333 9972074 – 0574 650024).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *