Sabato 22 febbraio, la sala Cristiano Banti di Montemurlo ospiterà un’iniziativa nel quadro della Giornata nazionale contro il bullismo e il cyberbullismo. L’evento è stato organizzato dal Comune di Montemurlo insieme alla Cooperativa Sociale onlus Eccoci e prevede la presenza, tra gli altri, di Flavia Rizza, giovane testimone e vittima di bullismo. La sua testimonianza è presente nel libro sul tema del bullismo Stop alle prepotenze!, scritto da Fulvia Innocenti, pure presente all’incontro, pedagogista e, del resto, coordinatrice dell’evento.

Il libro “Stop alle prepotenze!”

L’ evento sarà introdotto dall’assessore alla pubblica istruzione del Comune di Montemurlo Antonella Baiano. Seguiranno i saluti del sindaco del Comune Simone Calamai e della dirigente scolastica Maddalena Albano.

Per tutte le informazioni è possibile contattare l’Ufficio Pubblica Istruzione del Comune di Montemurlo, al numero 0574 558582

Leonardo Panerati