Giro under 23

Ciclismo, il Giro under 23 al via. Tappa toscana nel nome di Alfredo Martini

Raccontami una storia premio letterario

Prende il via nelle terre di Alfredo Martini, ciclista e indimenticato ct della Nazionale, la terza tappa del 42° Giro d’Italia under 23 Enel, che tra i suoi partner ufficiali annovera BigMat Focardi e Cerbai di Sesto Fiorentino. Appuntamento domenica 16 giugno, con la prima tappa da Sesto Fiorentino a Gaiole in Chianti, tutta toscana e di 145,5 chilometri
Sarà una frazione impegnativa con percorso mosso fino agli ultimi 50 km, che presentano 8 settori di strade bianche, l’ultimo a -10 km da Gaiole in Chianti: un omaggio all’Eroica e al suo ideatore Giancarlo Brocci.

La corsa rosa transiterà proprio di fronte al punto vendita di materiali per costruire e ristrutturare casa e per accogliere il gruppo di giovani ciclisti le strade di Sesto Fiorentino saranno marchiate anche dai colori BigMat: «Avremo 25 metri di striscioni a copertura delle transenne del villaggio partenza – spiega Tommaso Cerbai, responsabile del punto vendita –, un arco gonfiabile di 7 metri personalizzato BigMat, posizionato di fronte al nostro Punto Vendita dove transiterà il gruppo, e altri striscioni che verranno poi utilizzati in tutte le tappe del Giro e seguiranno la carovana».
Un’iniziativa di promozione del brand BigMat di grande importanza quella di Focardi e Cerbai sia per il tipo di competizione ciclistica con atleti di tutto il mondo sia per la copertura televisiva di RaiSport, in una Regione come la Toscana dove il ciclismo è quasi una religione e dove lo sport ha un ruolo culturale importante.

Il Giro d’Italia Giovani Under 23 Enel si svolgerà da giovedì 13 a domenica 23 giugno 2019. La più ambita e prestigiosa corsa a tappe internazionale per ciclisti Under 23 proporrà anche nel 2019 un percorso impegnativo e completo, andando a toccare 5 Regioni italiane: Emilia-Romagna, Toscana, Lombardia, Trentino e Veneto, pronte a ospitare partenze e arrivi, ricchi di prodotti enogastronomici tipici e di iniziative dedicate alla promozione dello sport tra i giovanissimi e le famiglie.
Il 42° Giro d’Italia Giovani Under 23 è una macchina organizzativa che gestisce una carovana di 600 persone, oltre 6.000 posti letto, l’allestimenti di 20 villaggi sponsor nelle partenze e arrivi di ogni tappa, una community con oltre 1 milione di contatti e soprattutto la messa in sicurezza di circa 1.200 km per consentire il passaggio della corsa.

La sponsorizzazione del Giro d’Italia Under 23 e della tappa (145,5 chilometri da Sesto Fiorentino a Gaiole in Chianti) è, infatti, frutto della stretta e profonda collaborazione del Punto Vendita con il Comune di Sesto Fiorentino e dell’attenzione di BigMat Focardi e Cerbai per il territorio.
Per questo le attività correlate alla tappa del Giro giovanile non si fermano solo alla sponsorizzazione ma coinvolgeranno anche direttamente il pubblico con un evento nell’evento.

Dalle 9 alle ore 11 di domenica, verrà allestito uno stand BigMat in via Cavallotti dove «per l’intera mattinata intratterremo gli spettatori più piccoli con giochi, attività e premi – racconta Tommaso Cerbai – per passare tutti insieme una splendida giornata di sport e amicizia».
Allo stand si svolgeranno momenti ricreativi e ludici con gadget personalizzati BigMat e una sfida per mettere alla prova e premiare i futuri ciclisti: una gincana su due ruote con l’estrazione di 15 bici brandizzate BigMat, regalate da BigMat Focardi e Cerbai.