Gruppi di sostegno psicologico per i lavoratori della Gkn è quanto mette a disposizione il Centro MeMe dopo il licenziamento collettivo dei lavoratori dell’azienda di Campi Bisenzio e il conseguente turbamento dell’equilibrio di tante famiglie del territorio.

“In seguito a questa situazione – dice Cipriana Mengozzi Amministratore Unico di Centro MeMe – abbiamo pensato di offrire ai lavoratori licenziati uno spazio di condivisione e sostegno, dove poter affrontare con dei professionisti le emozioni derivanti dai fatti che tutti conosciamo, condividerle e arginarle”. Gli incontri saranno gestiti dalle psicologhe psicoterapeute del Centro.


Centro MeMe si rende disponibile ad attivare 3 gruppi da 10 lavoratori ciascuno e ad ogni gruppo verranno offerti 3 incontri. Qualora la richiesta fosse superiore, potrà essere considerata l’ipotesi di attivare altri gruppi di sostegno.


Al termine degli incontri di gruppo, offerti dal Centro MeMe, sarà possibile per i lavoratori proseguire con ulteriori incontri di gruppo (minino 5 adesioni per ciascuna edizione) o incontri individuali, entrambi a prezzi agevolati (sconto 20% sulle tariffe standard).
Le adesioni saranno accolte in ordine di arrivo, i gruppi verranno attivati al raggiungimento di 10 adesioni: per accedere è necessario scrivere a segreteria@centromeme.it, indicando i propri dati (nome, cognome, luogo e data di nascita, codice fiscale, ruolo in GKN, numero di telefono) e facendo riferimento all’iniziativa. I lavoratori saranno ricontattati ed assegnati al gruppo di supporto gratuito.