Atleti della pugilistica pratese sul ring

Boxe in vetrina con i talenti della Pugilistica Pratese

Raccontami una storia premio letterario

Boxe dilettantistica in vetrina o, meglio, sul ring con la Pugilistica Pratese. Ottimi i risultati degli atleti di casa con Andrea Manna salito sul ring dopo un lungo periodo di assenza e subito vincente ai punti. Edoardo Michelacci ha vinto a sua volta, convincendo maestri, arbitri e pubblico. Buoni match anche per Roberto Stracquadaini e Omar Bouloum, vittoriosi ai punti.

«Siamo tornati a combattere nella nostra palestra – dice Fausto Talia, maestro della Pugilistica Pratese – e in diversi incontri i nostri ragazzi hanno combattuto con grinta. Gli incontri dilettantistici servono per completare il percorso dopo mesi di allenamento e per far provare qualcuno a combattere su un ring vero. Siamo soddisfatti perché ho visto applicazione e grande serietà».

La prossima riunione sarà a teatro, il 29 marzo al Politeama Pratese, con un appuntamento dedicato al grande pugilato del passato, legato a campioni come Bruno Santini che vinse il titolo italiano dei pesi medi lasciato vacante da Nino Benvenuti e che combatté nello stesso luogo negli anni Sessanta. Sarà una serata e molto particolare, stavolta con i professionisti della Pugilistica Pratese.