laboratorio alzheimer al museo

Sabato 10 settembre a Firenze, dalle 17 alle 18 in piazza Santissima Annunziata, un’ora con il Museo di Scienze Planetarie e con i “Musei che abbracciano l’Alzheimer”.

alzheimer fest locandina 1

Il Museo presenta “Tra stelle e pianeti, un viaggio nello spazio”, un laboratorio creativo condotto da Serafina Carpino per osservare e commentare le immagini dello spazio e in particolare le nubi coloratissime con forme bizzarre dove si formano stelle e pianeti. Dalle parole alla narrazione per capire che sensazioni suscitano storie e immagini. E poi si potranno toccare le rocce arrivate dallo spazio, le meteoriti. Un laboratorio quello del Museo già sperimentato a Prato e arricchito, proprio in occasione dell’Alzheimer Fest, che quest’anno si svolge a Firenze dal 9 all’11 settembre, grazie ai commenti e alle reazioni delle persone con Alzheimer che lo hanno già sperimentato.

L’Alzheimer Fest quest’anno ha come tema “Rinasci-menti, l’arte della cura”, è un’occasione di incontro per coloro che fanno qualcosa per ogni forma di fragilità, dalla prevenzione all’assistenza e per chi vorrebbe fare, ma non sa da che parte cominciare. Una scorpacciata d’arte, medicina, scienza e cultura. Ma anche una festa dove si condividono esperienze da ogni provincia, ogni paese. E dove sono tutti invitati: sani e meno sani, operatori, familiari, donatori di sogni e di competenze.

Gli eventi sono tutti gratuiti: ingresso libero fino a esaurimento posti. La festa ha il patrocinio e il contributo della Regione Toscana, del Comune di Firenze e dell’Istituto degli Innocenti. Partner scientifico l’Associazione italiana Psicogeriatria. Collabora fra gli altri la rete Musei Toscani per l’Alzheimer, di cui fa parte il Museo di Scienze Planetarie di Prato.

Per informazioni www.alzheimerfest.it oppure scrivere a info@alzheimerfest.it.