Il Perigeo

Il Perigeo torna per una sera al Musart festival di Firenze

Raccontami una storia premio letterario

Solo per una sera, martedì 23 luglio, solo per il Musart Festival di Firenze, tornerà insieme il Perigeo, leggenda del prog e del jazz-rock. La storica band si presenterà in piazza della Santissima Annunziata con una formazione molto vicina all’originale, con Giovanni Tommaso al contrabbasso e basso elettrico, Claudio Fasoli al sax, Bruno Biriaco alla batteria, Tony Sidney alla chitarra e Claudio Filippini alle tastiere, e impreziosita dal percussionista Alex “Pacho” Rossy.

Sempre al Musart Festival, lunedì 15 luglio il premio Oscar Nicola Piovani salirà sul podio dell’Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino per “Piovani dirige Piovani”, concerto dedicato alle più note colonne sonore del Maestro, da “La Vita è Bella” a “La Notte Di San Lorenzo”.

Immancabile, anche quest’anno, il concerto all’alba che mercoledì 24 luglio vedrà protagonista Danilo Rea al pianoforte, (ore 4.45) nel Cortile degli Uomini dell’Istituto degli Innocenti.

I concerti di Perigeo, Nicola Piovani e Orchestra del Maggio e Danilo Rea vanno ad aggiungersi ai già annunciati live di Francesco De Gregori & Orchestra, martedì 16 luglio, della cantautrice canadese Loreena McKennitt, sabato 20 luglio, e allo spettacolo “Roberto Bolle and Friends”, sabato 13 luglio sempre in piazza della Santissima Annunziata.

Altri grandissimi nomi in arrivo! In programma dal 13 al 24 luglio 2019 a due passi dal Duomo di Firenze, Musart Festival abbina grandi nomi della musica italiana e internazionale a visite d’arte, cultura e ristorazione di qualità. Una formula che, nelle tre precedenti edizioni ha incantato migliaia di persone provenienti da ogni dove.

I biglietti sono disponibili nei punti vendita di Box Office Toscana (www.boxofficetoscana.it/punti-vendita tel. 055.210804) e online su www.ticketone.it.

Il Perigeo
Il debutto al Piper del Perigeo