zuccotto

Lo zuccotto alla fiorentina è forse il semifreddo più famoso da queste parti. Ce ne sono tante versioni; in molte la panna viene mescolata alla ricotta e anche ai canditi, alcuni lo preparano velocemente con pan di spagna già pronto e gelato alla stracciatella e alla cioccolata. Io come al solito vi propongo la mia versione con la panna ma potete tranquillamente sostituirla con il gelato. Vedrete, con il caldo che ci aspetta, questo dolce antico, sarà comunque un successo.

200 gr di farina 
200 gr di zucchero 
5 uova 
200 ml di archemis
60 gr di cioccolato fondente a scaglie
90 gr di cacao in polvere 
500 ml di panna fresca 

Preparate il pan di spagna lavorando a lungo le uova con lo zucchero ed unendo poi la farina, delicatamente e senza fare smontare il composto. Versare l’impasto in una teglia rettangolare bassa , cuocere in forno caldo a 180°C per circa 20 minuti. Prendere uno stampo a cupola , una zuppiera andrà benissimo, rivestirla con la pellicola e foderarla con il pan di spagna tagliato a fette che andrete poi a bagnare con l’archemis. In una ciotola montare la panna con lo zucchero e suddividerla in due ciotole. Unire ad una 60 gr di cioccolato fondente ridotto a scaglie e nell’altra il cacao in polvere setacciato . Farcire lo zuccotto con la panna montata con le scaglie di cioccolato e poi con quella al cioccolato. Coprire la superficie con il pan di spagna rimasto, sempre inzuppato, e premere leggermente. Coprire con della pellicola trasparente e trasferire nel freezer per almeno 3 ore. Sformare in un vassoio e decorare a piacere.

Sabrina Nieri