La matematica in cucina venerdì a Rifredi

Premio letterario Raccontami una storia

Venerdì andrà in scena al Teatro di Rifredi La matematica in cucina spettacolo che Angelo Savelli ha tratto dall’omonimo libro di Enrico Giusti, matematico illustre e fondatore del “Giardino di Archimede” primo museo italiano interattivo dedicato alla matematica.
Tutto ambientato tra pentole e fornelli, “La matematica in cucina” è un’opera curiosa dove la matematica si diverte ad apparire, come un folletto a volte dispettoso e a volte rassicurante, durante un normale pranzo di due giovanotti: Samuele Picchi, aitante e petulante matematico e Fabio Magnani imbranato letterato che si crede uno chef stellato.
In questo regno di vapori, profumi e  sapori, durante la preparazione di una semplice insalata, una patata lessa, due spaghettini, per arrivare a più complicati e ricchi manicaretti, emergono insospettate alchimie matematiche, a volte tutt’altro che evidenti. E così la nostra scalcagnata coppia di amici si interroga: perché le salsicce cuociono più in fretta dell’arrosto? Qual è la forma migliore per un boiler? Perché il getto d’acqua che esce dal rubinetto si restringe scendendo verso il basso? Ogni oggetto o ingrediente impiegato in cucina diventa lo spunto per una scoperta matematica calata nella realtà. Uno spettacolo originale e divertente adatto a tutti i palati: per quelli che la matematica la amano e per quelli che hanno sempre stentato a digerirla.

PER INFORMAZIONI
055/422.03.61 –  www.toscanateatro.it
PREZZI
Ingresso intero € 16,00 – ridotto € 14,00
PREVENDITA
Teatro di Rifredi dal lunedì al sabato (ore 16:00 – 19:00) | biglietteria@toscanateatro.it
Circuiti  BoxOfficeToscana e Ticketone – On line www.boxofficetoscana.itwww.ticketone.it