Asparagi

Volete una ricetta golosa e veloce da preparare per un pranzo speciale o una domenica in famiglia? Io vi suggerisco questa.  Trovandomi in casa due bei mazzi di asparagi e non volendo ricorrere al solito risotto l’ho provata rielaborandola a modo mio. Vi assicuro che la riuscita è stata splendida. Buona, semplice e relativamente veloce.
Ingredienti
Lasagne a sfoglia sottile 250 gr
Besciamella (1 lt di latte circa, burro e farina q.b., una grattata di noce moscata, un pizzico generoso di sale)
Asparagi 2 mazzi
Tre vaschette di pancetta a striscioline o a dadini
Cubetti di galbanino o altro tipo di formaggio filante ma va bene anche il parmigiano grattato
Burro, olio evo, noce moscata, sale e pepe  q.b.
Cuocete gli asparagi al vapore e poi dividete i gambi dalle punte. Preparate la salsa besciamella, versateci dentro i gambi degli asparagi e amalgamate la crema con il mixer a immersione.  Saltate rapidamente in una padella dove avrete messo un cucchiaio di olio la pancetta aggiungendo alla fine le punte di asparagi un pizzico di sale e una spolverata di pepe macinato al momento) .
A questo punto iniziate la preparazione delle lasagne. Ungete con il burro una pirofila rettangolare, versateci sopra un primo strato di besciamella, poi le lasagne, poi ancora la besciamella, un po’ di pancetta con qualche puntina di asparagi e spargete qualche dadino di formaggio o se preferite spolverate con il parmigiano. Proseguite poi in questo modo per i successivi strati fino all’ultimo. Infornate a 180° per circa mezz’ora, quaranta minuti fino al formarsi della crosticina. Spengete il forno e fate raffreddare almeno cinque minuti poi servite questa squisitezza.

Buon appetito e alla prossima.