Riapre il Giardino dei Semplici

L'orto botanico di Firenze ci regala l'ultimo scampolo di primavera con la sua fioritura

Il Giardino dei Semplici riapre, a Firenze, in tempo per offrire a tutti la sua fioritura, dopo il lungo lockdown. A partire da sabato l’orto botanico del Sistema museale dell’ateneo fiorentino (Sma) tornerà ad aprire le porte al pubblico ogni sabato e domenica, dalle 10 alle 18,30, con accesso solo su prenotazione.

Ancora una settimana, inoltre, e dal 30 maggio – sempre su prenotazione – sarà la volta del Museo di geologia e paleontologia, che sarà visibile tutti i fine settimana (sabato e domenica) dalle 9 alle 17.

I musei dello Sma  saranno visitabili con tariffe agevolate e in sicurezza, nel rispetto delle misure di protezione e distanziamento sociale previste nella fase 2 dell’emergenza coronavirus. Sarà anche possibile aiutare il Sistema museale d’ateneo, acquistando biglietti con tariffa da sostenitore.

Per prenotare le visite è necessario telefonare al numero 055-2756444, attivo da lunedì a venerdì dalle 9 alle 13, oppure scrivere a edumsn@unifi.it. Tutte le informazioni sulle riaperture dei singoli Musei e le modalità per accedere alle collezioni sono disponibili online.

Il Giardino dei Semplici è in via Pier Antonio Micheli, 3 a Firenze.
Il Museo di geologia e paleontologia è in via Giorgio La Pira, 4 sempre a Firenze.