volantino ultima verita 1

Il 21 maggio 2022 alle ore 16:00 si terrà presso la Biblioteca Comunale Prato Nord “Peppino Impastato” una presentazione del libro “Il silenzio dei traditori” di Sandro Malucchi, un avvincente romanzo giallo sullo sfondo di una Prato reduce di una crisi economica, con una società in via di trasformazione e dagli aspetti inquietanti

Protagonista del romanzo è Andrea Solimani, ora socio dell’agenzia investigativa per la quale un tempo lavorava come sbirro privato a nero, alimenta la metamorfosi vivendo da indolente attore non protagonista. Ronde di cittadini a caccia di spacciatori e ladri non lo preoccupano più di un nuovo amore dal retrogusto fallimentare e della necessità di tenere a freno perturbanti accessi d’ansia e frustrazione. Inaspettatamente, nel respiro freddo e tedioso delle sue giornate, un caso riaffiora dal recente passato. Della morte del suo migliore amico, qualcuno sospetta un omicidio e chiede un’indagine cui non potrà sottrarsi.

“L’ultima verità sulla morte” è acquistabile contattando Eccoci Edizioni e presso presso le librerie online IBS, Feltrinelli e Libraccio ai seguenti indirizzi:

Sandro Malucchi è sociologo e sindacalista e nasce nella provincia di Livorno un giorno prima della promulgazione dello Statuto dei lavoratori. Attraversa da bambino gli anni settanta respirando l’aria della provincia toscana avendo residenza a Grosseto. Successivamente è al seguito della famiglia e abita a Bolzano e a Alessandria per poi avviare la propria carriera universitaria a Trento. Rientra a Firenze occupandosi di salute mentale e arte, scegliendo Prato in un periodo successivo e trovando nella città laniera l’occupazione sindacale e l’ispirazione per il primo romanzo breve, Il silenzio ostinato dei traditori autoprodotto nel 2015, ripubblicato nel 2021 da Cooperativa Eccoci.