M5S TOSCANA: MELONI CONDANNI LE AFFERMAZIONI SESSISTE DEL CONSIGLIERE REGIONALE DI FRATELLI D’ITALIA

“Inaccettabili le parole pronunciate oggi in Aula del consigliere regionale Diego Petrucci di Fratelli d’Italia che arrivato di corsa ha replicato in modo scomposto rivolgendosi alla consigliera Silvia Noferi del M5S, prima deridendo l’appellativo femminile di “consigliera” a cui ha aggiunto che “quando lei va via all’ora di pranzo o all’ora di cena perché c’ha da buttare la pasta, io rimango qui in aula…”. Un linguaggio decisamente sessista che rispecchia una visione ottocentesca del mondo contro cui ha preso posizione anche l’assessora Monni. Siamo curiosi di sapere cosa ne pensa di questo atteggiamento il presidente del Consiglio Giorgia Meloni, che ci auguriamo stigmatizzi questo linguaggio poco onorevole dei consiglieri regionali del suo partito.”

Così il Gruppo regionale del Movimento 5 Stelle in una nota stampa di condanna dell’episodio.