Mister Ardito e Vicchiarello suonano la carica “La vittoria contro la Roma ci ha lasciato consapevolezza ma con l’Empoli serve attenzione!”

Premio letterario Raccontami una storia

Domenica 24 ore 14.30 la Florentia San Gimignano sarà di scena presso il Centro Sportivo Monteboro, campo dell’Empoli Ladies, squadra giovane e sorpresa del campionato, Mister Ardito e Vicchiarello, protagonista nel colpaccio della vittoria contro la Roma, suonano la carica, in vista del derby e invitano il loro splendido pubblico a seguire la squadra anche in trasferta.

“La gara contro l’Empoli presenta molto insidie, contro la Roma abbiamo speso molto energie”, spiega Mister Ardito “siamo consapevoli che affronteremo una una squadra con una buona disposizione tattica ed individualità interessanti.”

Il derby arriva in uno momento di grande entusiasmo in casa Florentia San Gimignano:

“La vittoria sulla Roma ci ha lasciato sicuramente sensazioni positive, è frutto del buon lavoro che stiamo facendo, giorno dopo giorno stiamo acquisendo la consapevolezza che se entriamo in campo con la giusta mentalità possiamo giocarcela con chiunque!” dichiara Vicchiarello, che domenica scorsa ha messo in campo tutta la sua personalità.

“Domenica affrontiamo una squadra che più o meno ha avuto il nostro stesso percorso, dobbiamo subito entrare in campo concentrate, come ci chiede il Mister”aggiunge la centrocampista neroverde.

“Bene l’entusiasmo, ma contro l’Empoli non si scherza, dobbiamo alzare l’asticella e approcciare subito forte e rimanere in partita per tutto il tempo” le fa eco Mister Ardito, che per il momento non vuole fare bilanci della sua esperienza toscana “Le somme si tirano a fine stagione, sto lavorando sodo per ripagare la fiducia della società, i risultati che stiamo ottenendo fin qui sono frutto del lavoro di tutto la staff.”

Ardito ci tiene a sottolineare che ha un grande gruppo a disposizione, il giusto mix tra giovani ed esperte e lancia per una possibile chiamata azzurra Re, Martinovic e Vicchiarello, che piedi per terra chiosa “Ho avuto la fortuna di indossare la maglia della Nazionale per molti anni e ne vado fiera ma ad oggi credo sia un capitolo chiuso, il mio unico obiettivo per ora si chiama Empoli.”

“Se entriamo in campo con l’atteggiamento di domenica scorsa possiamo fare un grande gara” suonano la carica Coach Ardito e Vicchiarello.

Alice Lulli