Lassistente 2

Molecole, arriva l’album d’esordio di Lassistente – Francesco Ricci

Raccontami una storia premio letterario

Sette brani nel segno di un pop rock elettronico e contemporaneo, per raccontare momenti di vita vissuta e non vissuta, di amori finiti e di amori pronti a volare, di emozioni, di consapevolezze ma soprattutto di opportunità.

Molecole è l’album di debutto di Lassistente – Francesco Ricci – 27enne cantautore fiorentino, una laurea in Politiche sociali nel cassetto e tante esperienze sui palchi italiani, compresi quello stellare del capodanno fiorentino 2015 in piazza Pitti e, pochi giorni fa, quello della Flog, insieme a Galeffi.

La produzione artistica è affidata Alessandro Finaz Finazzo, il chitarrista virtuoso della Bandabardò, con cui Lassistente aka Francesco Ricci ha arrangiato e registrato i brani di Molecole, presso il Wallup Studio di Paolo Baglioni.

In contemporanea con l’uscita è stato rilasciato il singolo Molecole che dà il titolo all’album: qui il video ambientato nel contesto del calcio storico fiorentino e realizzato in occasione dell’ultimo torneo, la scorsa estate in piazza Santa Croce a Firenze.

La forza comunicativa della musica e testi che attingono a esperienze vissute in prima persona, sono elementi cardine delle canzoni de Lassistente.

«Molecole nasce dopo il primo vero momento difficile della mia vita – spiega il cantautore fiorentino – ma anche dell’attimo successivo, quello delle opportunità che il destino ha voluto mettermi di fronte: giorni vissuti o solo immaginati, pensati».

C’è una lettera d’amore a chi ha deciso di andarsene per sempre, c’è un riflessione con l’analista, il racconto di una storia d’attrazione e la dichiarazione per un amore pronto a volare; c’è la consapevolezza di chi si è fermato per la prima volta a pensare che ad ogni azione corrisponde veramente una reazione da considerare.

E poi c’è il mare, la barca di una vita e quel capitano che sa bene qual è il porto sicuro dove attraccare per non affondare.

Molecole è prodotto da Le Nozze di Figaro / Warner Chappell, distribuzione Believe Digital.