Annunci
Banner Estra

Appuntamento a Natal. Ultimo impegno del girone di qualificazione, forse decisivo salvo due successi o altrettanti insuccessi italiani nelle due partite precedenti, martedì 24 giugno, alle 13 ora locale, quando l’Italia affronterà, e sarà di certo dura, una sudamericana: l’Uruguay. Si giocherà allo Estadio das Dunas, poco meno di 40.000 spettatori, realizzato nel 1972. Più vecchio degli altri ma capace di amplificare, e non poco, il tipo. Siamo nel vecchio Brasile, in una città a suo modo, ovvero in maniera sudamericana, storica. E descritta nel documentario Fifa pubblicato su Youtube.