elezioni

Confermato il testa a testa, impensabile con le percentuali di qualche mese fa, tra Eugenio Giani e Susanna Ceccardi per la presidenza della Regione Toscana. Il candidato Pd riscuote fra il 43% e il 47% dei consensi mentre la sfidante della Lega, sostenuta dal centrodestra, è attestata fra il 39% e il 43%. Questo secondo le domande che Tecnè ha posto nei giorni scorsi per il programma Quarta Repubblica di Mediaset. Il campione preso in esame è interessante e indicativo, pur trattandosi di un sondaggio all’inizio della campagna elettorale.

I ricercatori di Tecnè non hanno preso in esame i possibili voti di lista, confermando in sostanza le percentuali di altri sondaggi per Irene Galletti del Movimento 5 Stelle. Gli altri candidati nel complesso – comunisti, sinistra, civici – dovrebbero raccogliere fra il 5% e il 9%. Una somma che salvo che qualcuno sovrasti gli altri, non permetterà agli outsider di sedere in Consiglio regionale.