Sempre peggio l’inferno che dal 18 luglio sta bruciando la Versilia. Come riportato da “la Nazione”, siamo ad oggi a un insieme di incendi che “ha già interessato circa 800 ettari di terreno, ha bruciato 10 case e ha causato centinaia di sfollati, 500 per la precisione (300 solo oggi). Al lavoro in totale 130 vigili del fuoco a terra, 1 canadair e 4 elicotteri. Incerte ancora le cause. Per Confagricoltura Toscana ci vorranno “50 anni e 10 milioni di euro per tornare alla normalità”.”

Nel video del canale Colli Fiorentini una panoramica della situazione, mentre a questo link il video sempre relativo agli incendi pubblicato il 19 luglio sul canale di Toscana Notizie in cui è presente anche il presidente della Regione Eugenio Giani che si era recato sul posto.