Onorificenze: Gonfalone d’argento alla Compagnia della Fortezza

La cerimonia di conferimento giovedì 13 aprile, alle 12.30, in sala Gonfalone a palazzo del Pegaso, con il presidente del Consiglio regionale Antonio Mazzeo

L’appuntamento per la cerimonia è per giovedì 13 aprile alle 12.30, in sala Gonfalone di palazzo del Pegaso (via Cavour, 4 Firenze).

Il riconoscimento sarà ritirato in maniera corale da Armando Punzo, regista e fondatore della Compagnia della Fortezza, Cinzia de Felice, direttrice organizzativa e curatrice dei progetti della Compagnia della Fortezza dal 1992, Andrea Salvadori, musicista e compositore delle musiche di scena della Compagnia della Fortezza dal 2009, e da Paul KocianLucio Di IorioRomeo Erdei Bogdan, attori detenuti della Compagnia. Saranno presenti Dario Danti, assessore alle Culture del Comune di Volterra, e Monica Barni, presidente dell’associazione culturale ‘Carte Blanche’.

La Compagnia della Fortezza nasce nel 1988 nel carcere di Volterra (Pisa) da un’idea di Armando Punzo, suo attuale direttore artistico, Leone d’Oro alla Carriera alla Biennale di Venezia Teatro 2023, ed è oggi annoverata tra le eccellenze del panorama teatrale contemporaneo internazionale per il rigore della sperimentazione registica e drammaturgica, e la capacità di creare spettacoli in grado di trasfigurare completamente i luoghi che abitano. In trent’anni di attività la Compagnia ha portato in scena più di trenta spettacoli pluripremati a eventi culturali di livello internazionale. L’assiduità e la continuità del lavoro svolto con i detenuti sono da sempre una delle caratteristiche della Compagnia, che è diventata un modello artistico e culturale innovativo a livello mondiale. Mentre persegue l’obiettivo della realizzazione del primo teatro stabile in carcere al mondo, dirige workshop e spettacoli internazionali.