Operai al lavoro per la manutnzione stradale

Operai cercasi per la manutenzione strade

Premio letterario Raccontami una storia

Consiag Servizi Comuni ha pubblicato, sul proprio sito internet un  avviso per la formazione di un elenco di candidati idonei per le mansioni di operaio addetto alla manutenzione strade.

Il rapporto instaurato sarà a tempo determinato con possibilità di conferma a tempo indeterminato. L’inquadramento base iniziale sarà quello previsto per il livello 2° dal CCNL Gas-Acqua.  La sede di lavoro è Prato.  

I requisiti minimi sono: diploma di istruzione secondaria di primo grado (licenza media inferiore), patente di guida Tipo B o superiore (costituirà titolo preferenziale il possesso della patente cat. C), avere un’esperienza professionale di almeno 2 anni, maturata nel settore edile, di cui almeno 6 mesi, nel settore manutenzione strade, in qualità di operaio, idoneità fisica alle mansioni previste dal profilo (da accertarsi al momento dell’instaurazione del rapporto di lavoro tramite la competente Autorità Sanitaria)

La domanda di ammissione alla selezione deve essere redatta in carta semplice utilizzando il modello allegato al bando scaricabile dal sito http://www.consiagservizicomuni.it/amm-trasparente/reclutamento-del-personale/ e inoltrata al seguente indirizzo e-mail: consiagservizicomuni.cert@pec.consiag.it entro e non oltre il 16 maggio 2019. Consiag Servizi Comuni s.r.l. non si assume alcuna responsabilità per il mancato o tardivo recapito, prescindendo dalle motivazioni. La domanda di ammissione deve essere sottoscritta con firma autografa e non è soggetta ad autenticazione. Alla domanda dovrà essere obbligatoriamente allegato il proprio curriculum, datato, sottoscritto e  completo dei dati anagrafici e la fotocopia di un documento di identità valido del sottoscrittore.

Il Collegio Giudicante provvederà a formare l’elenco degli idonei dal quale attingere per l’instaurazione del rapporto, seguendo l’ordine di classificazione. La selezione sarà articolata nelle seguenti fasi.

Eventuale prova preselettiva:

– qualora il numero delle domande pervenute, ovvero il numero dei candidati ammessi alla selezione risulti superiore a 20, Consiag Servizi Comuni srl si riserva la facoltà di sottoporre tutti i candidati ad una prova di preselezione consistente nella soluzione di quesiti a risposta multipla sulle materie oggetto d’esame e/o test psicoattitudinali. Nel caso di espletamento della prova di preselezione, alle successive prove d’esame saranno ammessi a partecipare i primi 20 classificati in tale prova;

Prove di selezione:

– Prove pratiche: prova di stesura catrame/cantierizzazione e prova pratica di muratura;

– colloquio individuale, finalizzato alla valutazione delle attitudini, conoscenze e professionalità;

La graduatoria finale degli idonei, formata secondo l’ordine decrescente del punteggio complessivo, potrà essere utilizzata per esigenze che dovessero insorgere nei 24 mesi successivi alla conclusione delle procedure selettive, per la copertura di posizioni lavorative per le quali siano richiesti profili e requisiti analoghi a quelli oggetto della selezione stessa.