Ospiti

Nel buio, le sentì arrivare.

Non era la prima volta. Da quando abitava in quella casa le sue notti erano diventate più scure e più lunghe. L’insonnia era una costante, sgradita ospite, costringendola a far posto a ricordi che non era ancora pronta ad affrontare. Lei sapeva che quello era il prezzo da pagare, per essere salita su quel treno e aver voltato le spalle alla sua vita di prima.

Nel buio, le sentì arrivare, le lacrime.

Giulio Riga

Continua a leggere su eccocistore.it a questo link, dove potrai anche votare il racconto