semifinale rossi santa trinita bis

Sarà Rossi di Santa Trinita contro Gialli di Santo Stefano la finalissima dell’edizione 2022 della Palla Grossa. Le Aquile, infatti, si impongono 13-7 sui Verdi di San Marco nella seconda semifinale del torneo. Una sfida ricca di emozioni sia in campo che fuori: i Rossi nell’arena sono stati capaci di ribaltare la fuga iniziale dei Draghi, sugli spalti invece un’aria di vera festa con la presenza di pubblico da quasi tutto esaurito. In precedenza un momento particolarmente sentito: il ricordo dell’ex calciante dei Verdi, Gaddo Giusti, scomparso prematuramente lo scorso agosto, con la consegna di una targa di riconoscimento alla famiglia. Non solo. Lo stesso ricordo è stato effettuato pure per l’ex calciante dei Rossi, Gianmarco Moretti, scomparso qualche anno fa.

Tornando alla partita, l’inizio di match è stato quasi da choc per le Aquile che nel giro di 25’ si ritrovano sotto addirittura per 4-0. I campioni uscenti subiscono infatti la maggiore brillantezza offensiva e fisica dei Draghi e sembrano rischiare seriamente la disfatta. A cavallo fra il 3-0 e il 4-0 c’è però un episodio che cambia la storia della semifinale: i Verdi per infortunio si ritrovano in inferiorità numerica e questo alla lunga si farà sentire. I Rossi infatti nel giro di dieci minuti vedono Margheri salire in cattedra e portare i suoi fino al pareggio sul 4-4. Ancora Margheri a firmare il sorpasso di Santa Trinita che a questo punto dilaga fino al 9-4. I Draghi hanno una reazione d’orgoglio a dieci minuti dal termine della gara, siglando il 9-5, ma poi subiscono un’altra espulsione che vanifica ogni sogno di rimonta. Santa Trinita può così controllare la semifinale, arrivando fino al 13-5 (nel mezzo c’è pure una espulsione per le Aquile). I minuti conclusivi servono solo al quartiere di San Marco per rendere meno pesante il passivo, con due poste che firmano il 13-7 definitivo.

Come detto, quindi, la finale sarà fra Rossi e Gialli. L’appuntamento è per sabato prossimo, 17 settembre, alle 21 nell’arena di piazza del Mercato Nuovo. Una sfida che viste le premesse si preannuncia agguerrita ed equilibrata (i Leoni hanno battuto 15-0 gli Azzurri in semifinale). E probabilmente gli spalti regaleranno un’altra serata da tutto esaurito. Tre i canali d’acquisto dei ticket. On line sul portale Eventbrite, oppure in due punti vendita cittadini: la tabaccheria del Parco Prato e la pasticceria Oasi dei Golosi.

semifinale rossi santa trinita
semifinale verdi san marco 1
semifinale verdi san marco bis