Paolo Maggis partecipa alla mostra COME UN’ONDA / COME IN VOLO | 6 maggio – 24 settembre 2023 | Lugo di Romagna

Paolo Maggis presenta l’opera BEATLE in occasione della mostra COME UN’ONDA / COME IN VOLO ideata da Massimiliano Fabbri presso il Palazzo Fondazione Cassa di Risparmio e Banca del Monte di Lugo, Lugo di Romagna,dal 6 maggio al 24 settembre 2023. La mostra collettiva, che vede il coinvolgimento di cinquantatrè artisti, traccia una mappa e mette al centro l’immagine e le molteplici rappresentazioni del cavallo nella storia dell’arte. In questa occasione Paolo Maggis presenta Beatle, un’opera di formato medio che ritrae il cavallo omonimo che è stato per alcuni anni suo compagno di vita. A seguito di una lesione grave avvenuta durante il periodo del lockdown, l’artista ha scelto di ritirare il cavallo e dargli la miglior vita possibile. Ora Beatle vive in Extremadura ai confini con il Portogallo dove l’artista trascorre insieme a lui diverse settimane all’anno.
Il quadro che lo ritrae è una immagine precisa della testa del cavallo di tre quarti.Paolo Maggis conosciuto per lo più grazie ad una pittura espressionista e che sconfina i limiti dell’immagine, a volte al limite dell’astrazione tanto da renderne difficile la lettura, in quest’opera mostra un altro lato, quello più classico e raffinato. Lo strumento pittorico si fa dolce e segue dettagliatamente i volumi ed i particolari che conformano la testa dell’animale, a volte a punta di pennello dalla commessura palpebrale alla narice. Anche dove la pittura si libera del soggetto la fa con pennellate astratte e precise che tornano ad esaltarne la forma. Beatle per Paolo Maggis “è il sogno fatto realtà. La mia anima. O meglio la parte migliore di essa. Con Beatle ho vissuto emozioni e realizzati desideri che mai avevo sperimentato. É l’essere che mi ha salvato la vita in quanto ha dato senso ai miei desideri. Non solo realizzandoli, ma superandoli”. 
Prossimi appuntamenti Paolo Maggis / Vanessa Pey INTERSECTION16 settembre – 14 ottobrepresso Associazione 21 di Lodia cura di Paolo Maggis e Vanessa Peydirezione artistica Silvia Cabrera Vilaplanatesto di Gabriel Virgilio Luciani Paolo Maggis è un artista italiano che lavora prevalentemente nell’ambito della pittura. Nasce a Milano il 29 dicembre 1978. Tra il 1996 e il 2000 studia presso l’Accademia di Belle Arti di Brera frequentando il corso di pittura con il professore ed artista Beppe De Valle. Terminati gli studi inizia la sua carriera espositiva e nel 2005 si trasferisce a Berlino (Germania) sino agli inizi del 2008 anno in cui si sposta a Barcellona (Spagna) dove tutt’ora vive e lavora. Su Paolo Maggis sono stati pubblicati diversi cataloghi: Paolo Maggis- Monito(r) pubblicazione Skira; Paolo Maggis, Cacho a Cacho e In Nodum Coacti pubblicazione Silvana Editoriale. Nel settembre 2011 viene presentato presso le sale del Pan di Napoli il nuovo libro Paolo Maggis pubblicazione Carlo Cambi Editore sui primi dieci anni di lavoro dell’artista in occasione della mostra omonima. Nel 2012 viene presentato sempre il nuovo libro BIONERS – Paolo Maggis, Bigas Luna a cura di Roberta Bosco. Nel 2013 lo stesso editore pubblica il libro Earth/Stars che racchiude al suo interno le immagini del ciclo omonimo. Del 2019 Zel Editore pubblica Close-Up che racchiude le opere dipinte a partire dal 2015 che trasformano l’immagine in un circuito astratto di elementi che si allontanano dalla forma a volte per perdersi ed altre per ricostruirla. Fondamentale per lo sviluppo del suo lavoro l’amicizia con l’artista e cineasta Bigas Luna. Paolo Maggis inoltre ha scritto di arte e cultura per vari blog e giornali, nel gennaio 2018 viene pubblicato da Samuele Editore il suo libro di poesie Il nome di Dio ed attualmente scrive a quattro mani con Davide Rondoni la rubrica Arte e libertà per il magazine di letteratura Satisfiction. Nel 2020, Paolo Maggis inizia a registrare in casa i suoi brani dando origine così a tHE cRAVING rOOTS, un progetto musicale ed artistico che ha come finalità la partecipazione di chiunque voglia entrarne a far parte. Il primo album Indigo è stato pubblicato il 31 settembre 2022.
Ufficio Stampa Paolo Maggis
Laura Cometa