“Pentecoste a Castellina in Chianti”: al via da domani la tre giorni dedicata alle eccellenze del territorio, fra vino, sapori e cultura

Domani cena con il Chianti Classico. Sabato 27 e domenica 28 maggio degustazioni in via delle Volte“Pentecoste a Castellina in Chianti”: al via da domani la tre giorni dedicata alle eccellenze del territorio, fra vino, sapori e culturaLa manifestazione proporrà anche eventi collaterali dedicati a storia e tradizioni locali Castellina in Chianti. Prenderà il via domani, venerdì 26 maggio, la tre giorni della “Pentecoste a Castellina in Chianti” che animerà il paese con degustazioni e appuntamenti fino a domenica 28 maggio. La manifestazione, giunta alla sua 25esima edizione, è promossa dall’associazione “Viticoltori di Castellina in Chianti” con il patrocinio e il contributo del Comune. Tutti gli appuntamenti. La tre giorni dedicata alle eccellenze vitivinicole di Castellina in Chianti sarà preceduta domani, venerdì 26 maggio, alle ore 17.30, dall’inaugurazione dei nuovi spazi e del nuovo percorso di visita del Museo Archeologico del Chianti Senese realizzato dal Comune e dalla Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per le province di Siena, Grosseto e Arezzo con il contributo dell’Unione Europea. Alle ore 20 la “Pentecoste a Castellina in Chianti” entrerà nel vivo con “A cena con il Chianti Classico”, tradizionale appuntamento allestito nella cornice medievale di Via delle Volte con i piatti preparati dal ristorante Albergaccio di Castellina in Chianti e accompagnati dai migliori vini Chianti Classico di produzione locale. Sabato 27 maggio e domenica 28 maggio, dalle ore 12 alle 20, la tre giorni castellinese animerà il paese con le degustazioni dei vini prodotti sul territorio, ospitate in via delle Volte insieme ai produttori di Chianti Classico di Castellina in Chianti e a una delegazione delle UGA, Unità Geografiche Aggiuntive del Chianti Classico. Eventi collaterali. Il programma di “Pentecoste a Castellina in Chianti” sarà arricchito da alcuni eventi collaterali dedicati alla conoscenza del territorio. Sabato 27 maggio, dalle ore 16.30 alle 19, la Casa dei Progetti ospiterà “Castellina in Gioco”, un seminario-indagine a premi condotto da Armando Castagno, esperto di storia e territorio locale, che proporrà la degustazione guidata di otto rossi internazionali per comprendere, cercare e trovare tre vini prodotti nel territorio di Castellina in Chianti. L’appuntamento è su prenotazione e con posti limitati. Sabato 27 e domenica 28 maggio sarà possibile partecipare anche al tour enogastronomico per le vie di Castellina in Chianti organizzato dai ristoratori locali. In occasione della tre giorni, inoltre, il Museo Archeologico del Chianti Senese sarà aperto con ingresso libero e orario straordinario, tutti i giorni dalle ore 10 alle 18. Per informazioni, è possibile contattare l’Ufficio turistico di Castellina in Chianti al numero 0577-741392 oppure scrivere all’indirizzo e-mail ufficioturistico@comune.castellina.si.it
Ufficio stampa Comune di Castellina in Chianti
Veronica Becchi