logo prato estate
logo prato estate

Sono disponibili da oggi le brochure di Prato Estate 2015 con il programma completo – che è anche sul sito web www.pratoestate.it – delle iniziative promosse dall’assessorato alla Cultura del Comune. Oltre 120 appuntamenti, dal 13 giugno al 1 settembre, anche al di fuori del centro storico, un concerto di caratura internazionale in piazza Duomo il 1 settembre – gli Interpol –, poi un particolare mix fra musica d’autore, alternative rock, jazz e musica d’arte: questi gli ingredienti dei principali eventi dell’edizione 2015 della Prato Estate.
“La novità di questa programmazione, oltre all’intreccio fra Prato Estate e Settembre con il concerto degli Interpol in piazza Duomo, è la ricerca di nuovi spazi e di nuove modalità. Da questo punto di vista, ricordiamo il progetto Ex Fabrica, al giardino intercluso fra Fabbricone e Fabbrichino, vera novità di questa estate. Per un ente locale – conclude l’assessore alla cultura Simone Mangani – è sempre più difficile mantenere l’offerta e tenere sotto perfetto controllo il bilancio. Confidiamo di esserci riusciti, grazie alla collaborazione di molti soggetti del territorio ed a quella, non sempre scontata, delle nostre istituzioni culturali”.
Tutti i dettagli del programma sono contenuti nelle brochure che da lunedì 8 si potranno ritirare nei principali spazi pubblici della città: assessorato alla Cultura (via Santa Caterina, 17), URP (piazza del Comune), Biblioteca Lazzerini, Scuola comunale di musica, Officina Giovani, Ufficio Informazioni Turistiche della Provincia (piazza Buonamici 7). Inoltre, dalla prossima settimana, il programma sarà consultabile anche sul sito www.pratoestate.it. Come novità di quest’anno, accogliendo la proposta della Commissione consiliare 5, il calendario giornaliero dell’intera rassegna sarà in tre lingue: italiano, inglese e cinese. La brochure verrà infatti distribuita anche nei principali spazi culturali dell’area metropolitana e quindi Firenze, Pistoia e la Piana.