Presentazione

Premio letterario Raccontami una storia

Sugli orti cinesi alla periferia di Prato, rigogliosi al punto di stupire alcuni e impressionarne fin troppi, si è posata da tempo l’attenzione della dell’opinione pubblica. Un’attenzione periodica che ha chiamato in causa, chiedendo segnalazioni, le persone che vedono crescere verdure poco conosciute e tutto sommato strane.
Orti cinesi e relative verdure non paiono però un mistero. Basta chiamare in causa chi li conosce e ci consiglia un approccio diverso, di certo meno diffidente.
Con i prodotti degli orti cinesi, l’artista e antropologo Leone Contini lavora da tempo, studiandoli a fianco dei contadini. Dalle verdure nasce la sua arte e sul terreno si svolge la sua ricerca diretta da approccio e metodi scientifici.
Ecco che un’altra verità sugli orti cinesi emerge.
La racconta in prima persona, negli articoli che seguono, lo stesso Leone Contini, senza lesinare risposte ai dubbi di chi ha scritto sull’argomento.
Negli quattro articoli di questa pagina, il suo punto di vista e il sapere guadagnato sul campo emergono con chiarezza. Ricette comprese.