Il presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi, pochi minuti fa la completa guarigione di uno dei calciatori della Pianese, serie C, che hanno contratto il coronavirus. Il governatore ha specificato che il giocatore ha 23 anni ed è ora negativo, oltre che guarito dal punto di vista clinico. «Sono clinicamente guariti lo studente norvegese di 24 anni trovato positivo a Firenze e di una giovane donna di 32 anni di Bagno a Ripoli, nella Asl centro», ha aggiunto Rossi.

Il calciatore del club di Castel del Piano, in provincia di Siena, è il primo paziente con il coronavirus a guarire completamente in Toscana, «perché da giorni non aveva più sintomi, ma anche anche dal punto di vista virale: è stato sottoposto a un doppio tampone, risultato negativo», ha puntualizzato il presidente della Regione, ringraziando il personale sanitario.

Nello specifico, il calciatore si è stopposto a due tamponi faringei risultati negativi a distanza di 24 ore l’uno dall’altro, come prescritto dal decreto ministeriale.