87ed66f2 bd27 db0c b136 0822ff1487fc

Forte emozione in apertura al Consiglio comunale di ieri per la premiazione di quattro giovani imprunetini per meriti sportivi, delle associazioni sportive Tarax e Shin Bu-do Karate.

A Emma Ancillotti e Maya Mattesini, campionesse di ginnastica artistica e poi a Simone Caravella e a Matteo Chimenti, campioni di karate, è stata consegnata una pergamena firmata dal sindaco Alessio Calamandrei e dal presidente del consiglio Paolo Magnelli, a cui è seguita la firma del Registro comunale dei riconoscimenti.

Sono stati i ragazzi stessi a raccontare al numeroso pubblico presente in sala e ai consiglieri riuniti i traguardi sportivi raggiunti: Caravella è primo classificato e attuale Campione Italiano Fik di Kumite Ippon; Chimenti è terzo classificato nel campionato Italiano Fik di Kumite e secondo nel Kumite a squadra; Ancillotti è medaglia d’oro nella specialità Trave e d’argento nella specialità Corpo Libero, per la sua categoria; Mattesini è medaglia d’argento nella specialità Volteggio, per la sua categoria.

Finalmente, dopo due anni di restrizioni nell’uso della sala consiglio dovute alla pandemia, la premiazione è potuta avvenire in presenza anche degli allenatori dei ragazzi coinvolti e delle loro famiglie. Così riprende pienamente il progetto dell’assessorato alle Politiche Giovanili, guidato da Sabrina Merenda, per il riconoscimento civico per meriti sportivi, scolastici, sociali, di volontariato e culturali ai giovani imprunetini motivati e appassioni, come ha ricordato l’assessora nel discorso introduttivo riguardante il ruolo dei giovani nel mondo e delle istituzioni. La stessa ha poi consegnato nella mani di ciascun premiato una penna e una rosa, ricordando il ruolo della loro firma nella autodeterminazione della volontà e come la rosa bianca rappresenti simbolicamente la bellezza dei loro anni giovanili, sia nel corpo atletico, sia nello spirito appassionato. Infine, sono stati fatti gli auguri per le sfide future e per l’ esame di maturità che molti di loro affronteranno a breve.

Si ricorda che i risultati ottenuti dai ragazzi che hanno raggiunto obiettivi importanti possono sempre essere segnalati dalle associazioni o simili agli uffici comunali o all’assessorato Sport o Politiche Giovanili per essere inseriti nelle cerimonie di premiazione.

924d1a32 4ac0 6657 8bc1 57548580754f
2e1b067e 9dfe dd93 29c4 d527bfa2b1d7