Rave party

Rave party in Valdichiana, i carabinieri identificano 700 persone

Raccontami una storia premio letterario

I carabinieri di Cortona hanno identificato circa 700 persone che si erano date appuntamento in un capannone dismesso della Valdichiana per un rave party. L’intervento dei militari, avvenuto questa mattina a seguito di alcune telefonate da parte degli abitanti della zona, ha permesso di appurare che oltre 1.500 persone stavano partecipando al raduno che non era stato autorizzato.

Il rave party, del quale le autorità non erano al corrente e che ha colto ha sorpresa gli abitanti della zona, è iniziato nella serata di ieri a Marciano della Chiana, nella zona del parco acquatico e discoteca Crocodile. I residenti, allarmati dal notevole flusso di persone in arrivo, hanno cominciato a chiamare i carabinieri il cui intervento si è concretizzato in mattinata con le identificazioni.

Indagini sono in corso per stabilire chi siano stati gli organizzatori del maxi raduno a carico dei quali potrebbero essere successivamente emessi provvedimenti in ordine all’irregolarità del rave party.