Siria ritrovata con Maria e Martina

Ritrovata la cagnetta Siria: aveva percorso 50 chilometri

Raccontami una storia premio letterario

Maria e Martina hanno ritrovato Siria, l’amica a quattro zampe che mancava loro da alcuni giorni. L’animale aveva percorso, sul cammino degli Dei da Firenze verso Bologna, almeno 50 chilometri.
Per ritrovare la cagnetta, si era mobilitata mezza Toscana, sui social e di persona. Avvistamenti, passaparola non avevano però dato esito fino alle 19,30 di ieri, quando un giovane ha fornito alle due ragazze l’informazione decisiva. Maria Gusmaroli e Martina Bläzchen sono così saliti in località Cornacchiaia, a Firenzuola, e a un certo punto una delle due ha sentito piangere un cane e ha capito subito che era Siria. Ha avvertito l’altra, che nel frattempo era in strada con il loro furgone, e hanno recuperato Siria.
Stremata e felice, la cagnetta si è riunita così alle sue compagne di viaggio che hanno subito dato la notizia sul gruppo Whatsapp che era stato creato per le ricerche.
Forse, dalla storia che ha visto protagoniste loro due e Siria, ma anche tantissime altre persone, nascerà un libro. L’idea è di Maria e Martina che, per il momento, si godranno però la vicinanza dell’amica a quattro zampe dopo tanta apprensione.