Matteo Salvini sbaglia ad attaccare frontalmente il Governo in un momento come questo, in piena emergenza coronavirus. La pensa così il 61% di coloro che hanno risposto a un sondaggio di Ipsos per Itv Movie. Non è da meno, però, Matteo Renzi colpevole per il 62% degli intervistati di aver minacciato la crisi di governo sui temi della giustizia fino ad alcuni giorni fa. Il suo viene definito un «atteggiamento irresponsabile» che ha indebolito il Governo e favorito l’opposizione.

I partiti di Renzi e Salvini, d’altra parte, perdono qualche decimale nei sondaggi. Per Tecnè, che ha realizzato negli ultimi giorni un sondaggio per l’agenzia Dire, avrebbe il 29,6% dei consensi contro il 30,2% rilevato dalla stessa società una settimana prima. Italia Viva di Matteo Renzi scende ancora: dal 3,6% al 3,2%. Nell’area di governo salgono Pd e M5S mentre nel centrodestra continua a cresce Fratelli d’Italia e a calare Forza Italia.

Percentuali differenti ma rapporti di forza simili nell’ultimo sondaggio di Scenari Politici – Winpoll, dove la Lega è accreditata del 31,1% dei consensi, seguita dal Pd con il 22,9%. Solo il 3% per Italia Viva.