Polizia

Il bilancio degli scontri di stanotte a Firenze, che per ore hanno interessato la zona tra la stazione di Santa Maria Novella e Palazzo Strozzi, ha portato al momento a 4 arresti, tutti giovani d’area anarcoinserruzionalista. Altre 22 persone sono state denunciate mentre 10 poliziotti hanno riportato lievi ferite.

Gli arrestati sono una fiorentina di 28 anni, una ragazza di 26 di origine albanese, un 29enne fiorentino e un ragazzo di 19 anni di Arezzo. Quest’ultimo è anche accusato del lancio di una molotov nella zona di Borgo Ognissanti.

La manifestazione non era stata preavvisata alla questura. I manifestanti, di diversa estrazione, si sono ritrovati fissando sui social la manifestazione contro l’ultimo Dpcm. In 200 si sono radunati per entrare in piazza della Signoria, fermati però dal cordone della polizia. La contrappposizione con i manifestanti, da parte dei quali è cominciato un lancio di bottiglie e altri oggetti, ha portato numerose cariche della polizia. Danneggiata un’auto della stessa polizia e danneggiati diversi arredi urbani.