SCRITTORINCITTÀ 2023 

XXV EDIZIONE

Sul futuro, sul presente, sul passato,
e di nuovo sul futuro

Cuneo, 15 – 19 novembre 2023


19 novembre 2023, Cuneo. Quella che si chiude oggi per scrittorincittà è un’edizione speciale, più che mai ricca di slancio e di progetti per il futuro. È stata l’occasione per festeggiare i primi venticinque anni dall’inizio di un viaggio intrapreso insieme a coloro che di questo viaggio sono stati e continueranno a essere parte: 2391 autori3283 incontri4226 volontari e tantissimi e tantissime partecipanti per cui il tempo non ha spento, ma anzi coltivato, l’entusiasmo. La venticinquesima edizione ha contato 12 sedi oltre alle scuole237 ospiti212 incontri168 appuntamenti esauriti tra incontri per gli adulti e per le scuole, ha proposto gli Aftersic – gli appuntamenti dopo teatro della manifestazione, serate inedite con 2 prime nazionali1 anteprima1 evento realizzato appositamente per scrittorincittà e che non si ripeterà altrove, mettendo così in atto, ancora una volta, uno degli scopi primari del Festival: ciò che accade a scrittorincittà, succede solo a scrittorincittà


La venticinquesima edizione di scrittorincittà volge al termine dopo una cinque giorni intensa, i cui protagonisti sono stati autori, lettori, libri, contenuti, riflessioni, risate, e soprattutto incontri” hanno dichiarato Patrizia Manassero, Sindaca della Città di Cuneo e Cristina Clerico, Assessora alla Cultura della Città di Cuneo: “Una comunità di appassionati e curiosi, nel senso più bello del termine, che di anno in anno conferma come la passione per i contenuti e per il confronto, la narrazione, gli stimoli a un pensare mai scontato, siano solidi e trasversali alle generazioni. Possiamo parlare, non senza orgoglio, di una Cultura del libro radicata in città, con radici bicentenarie, che si nutre anche e soprattutto delle proposte delle biblioteche civiche, di cui scrittorincittà è il momento di maggior visibilità. La potenza che da decenni riconosciamo ai libri ha contribuito in modo fondamentale al sogno divenuto progetto e ora cantiere di una nuova casa per il patrimonio bibliotecario cittadino, in fase di realizzazione in Palazzo Santa Croce, che sarà piazza di cultura e sapere anche oltre le pagine scritte”.

Quest’anno scrittorincittà ha ripercorso importanti momenti della storia, esplorato mondi fantastici, conosciuto persone comuni capaci di grandi atti eroici, ha scalato montagne, scandagliato gli abissi della Terra e ne ha ascoltato la voce, ha seguito il suono della risata dei bambini. Bambine e bambini che insieme alle classi, le famiglie, i curiosi, i lettori e le lettrici, hanno riempito le sedi del Festival con puro, entusiasmante, argento vivo.
Filo conduttore degli incontri pensati per le nozze d’argento di scrittorincittà e della Città di Cuneo non poteva che essere l’Argento Vivo, prima chiamato “mercurio”, metallo dalla forma liquida e sfuggente, poi trasformato in un modo per descrivere il continuo fermento delle menti che si mantengono giovani, scanzonate, disobbedienti, visionarie.


Argento vivo è per scrittorincittà il continuo mutare dello sguardo con cui si pensa, si osserva e si costruisce il mondo, quello reale e quello immaginato, non meno concreto tra le pagine di un libro.

Anche quest’anno scrittorincittà ha provato a raccontare il tempo che viviamo e riflettere su dove stiamo andando, avvalendosi dell’aiuto dell’attualità, dell’economia, della scienza, della storia, della narrativa, dell’arte, della musica, del cinema, dell’illustrazione e dei racconti per bambini e bambine. Lasciando come sempre spazio alla forza delle storie e alla bellezza del racconto.

Da parte dei più giovani, dall’infanzia alle secondarie di secondo grado, si sono registrate ancora una volta la curiosità e l’energia che da ormai venticinque anni scrittorincittà riesce a scatenare con il suo programma per le scuole. Grazie al coinvolgimento diretto degli insegnanti e delle insegnanti, di studenti e studentesse, scrittorincittà continua ad affermarsi tra i principali festival nazionali per lo spazio riservato agli incontri per i più piccoli e le più piccole, con un intero palinsesto, parallelo a quello per adulti, ideato e realizzato interamente per loro.


Sono stati cinque giorni ricchi di incontri ai quali il pubblico, cittadino e non solo, ha partecipato con l’entusiasmo di chi torna a casa dopo tanto tempo e ritrova gli amici di sempre. La forte adesione alle serate al Teatro Toselli si è confermata anche quest’anno, così come la partecipazione di autori del mondo dello spettacolo, del giornalismo, dell’illustrazione: Ezio MauroPaolo RumizMichele Serra e AltanGino CastaldoLuca Baldini e Paolo Benvegnù e infine Gek Tessaro e Lella Marazzini, che oggi, domenica 19 alle 21.15, porteranno in scena lo spettacolo di chiusura dell’edizione 2023: Da secoli vivo. Riflessioni del castagno dei cento cavalli.


Anche quest’anno, in occasione del Premio Città di Cuneo per il Primo Romanzo, sono stati selezionati scrittori e scrittrici che hanno esordito in lingua italiana, con l’intento di contribuire ad accorciare la distanza tra loro e il pubblico che ancora non ha avuto l’occasione di scoprirli: Sabrina Efionayi (Addio, a domani, Einaudi), Ivan Sciapeconi (40 cappotti e un bottone, Piemme), Mattia Corrente (La fuga di Anna, Sellerio), e Sarah I. Belmonte, alla quale, durante scrittorincittà, è stato consegnato il premio dell’edizione 2023 per il suo romanzo La pittrice di Tokyo (Rizzoli). Alla premiazione ha partecipato anche Rémi David, autore selezionato dal Festival du premier roman de Chambéry con il testo Mourir avant que d’apparaître (Gallimard).


Sono 237 gli ospiti che quest’anno hanno riempito con voci, pensieri e parole i cinque densissimi giorni di scrittorincittà, e li ringraziamo tutti: ABL Amici delle Biblioteche e della Lettura OdV, Gianumberto Accinelli, Guido Affini, Mattia Alessio, Maria Beatrice Alonzi, Altan, Fabrizio Altieri, Gigliola Alvisi, Sara Ambrosoli, Eugenia Amisano, Amleta, Marco Ansaldo, Andrea Antinori, Viola Ardone, Daniele Aristarco, Lordana Baldinucci, Alessandro Barbaglia, Marta Barone, Paulo Barone, Gimmi Basilotta, Isacco Basilotta, Sarah I. Belmonte, Sara Benecino, Carola Benedetto, Paolo Benvegnù, Manuele Berardo, Melinda Berti, Marco Bianchi, Big Band Jazz Cuneo, Carlo “Skizzo” Biglioli, Francesco Billari, Bitta.Blue, Raffaella Bolaffio, Stefano Bordiglioni, Gualtiero Bordiglioni, Laura Borio, Pier Franco Brandimarte, Dario Bressanini, Giuliano Buceti, Emanuela Bussolati, Mario Calabresi, Eleonora Calabrò, Ameya, Gabriella Canovi, Barbara Cantini, Fabio Caon, Carolina Capria, Paola Caridi, Chiara Carminati, Donato Carrisi, Roberto Carvelli, Manlio Castagna, Gino Castaldo, Eugenio Cau, Riccardo Chiaberge, Stefania Chiavero, Luciana Ciliento, Gigliola Cinquetti, Cristina Clerico, Gabriele Clima, Chiara Codecà, Collettivo Moth, Alice Coppini, Matteo Corradini, Mattia Corrente, Greta Cristini, SAI Cuneo, Francesco D’Adamo, Nando Dalla Chiesa, Dora Damiano, Rémi David, Ferdinando De Giorgi, Nathan Devers, Maria Luisa Di Gravio, Paolo Di Paolo, Sabrina Efionayi, Giuliana Facchini, Federico Faloppa, Luigi Farrauto, Stefano Fenoglio, Claudia Ferrari, Michela Ferrero, Daniela Finocchi, Elvina Finzi, Amalia Ercoli Finzi, Don Roberto Fiscer, Tommaso Foglia, Agnese Franceschini, Barbara Franco, Otto Gabos, Bruno Gambarotta, Filippo Gambetta, Gigi Garelli, Fabrizio Gatti, Paolo Giaccone, Massimo Giannini, Cristina Giordano, Pier Mario Giovannone, Agostino Giovannone, Bruno Giraudo, Alessandro Giraudo, Mauro Gola, Giuseppe Governale, Andrea Greco, Paolo Griseri, Alessandra Gumiero, Aleksandar Hemon, Patrycja Holuk, Marco Imarisio, Linton Johnson, Carmen Lasorella, Libera-Mente, Sara Loffredi, Nicola Lucchi, Gianluca Magnani, Marco Magnone,  Tommaso Maiorelli, Marco Malvaldi,  Giulia Manassero, Carla Manea, Lella Marazzini, Carlo Marconi, Sara Marconi, Roberto Martelli, Massimo Mathis, Ezio Mauro,  Elisa Mazzoli, Laura Imai Messina, Cristiano Militello, Renato Minutolo, Andrea Molesini, Maurizio Molinari, Alessandro Montagnana, Tina Montinaro, Ericavale Morello, Daniele Movarelli, Hasti Naddafi, Nogaye Ndiaye, Chiara Nifosì, Giuseppe  Oddo, Piergiorgio Odifreddi, Laura Ogna, Greta Olivo, Silvia Onofri, Francesca Ortona, Marta F. Ottaviani, Giulia Paganelli, Claudio Pagliara, Maurizio Pagliassotti, Elisa Palazzi, Davide Panizza, Vittorio Emanuele Parsi, Livio Partiti, Marco Paschetta, Diego Passoni, Ferruccio Pastore, Greta Pavan, Omar Pedrini, Valentina Pericci, Monica Perosino, Giorgio Personelli, Claudio Pescio, Serena Piazza, Elisabetta Pica, Telmo Pievani, Agnese Pini, Mariangela Pira, Ivano Porpora, Danilo Procaccianti, Camila Raznovich, Maria Clara Restivo, Raffaele Riba, Valentina Rizzi, Nicola Roggero, Davide Rossi, Gabriele Rosso, Sara Rubeis, José Enrique Ruiz-Domènec, Paolo Rumiz, Giorgio Scianna, Ivan Sciapeconi, Semplicemente Lettori, Michele Serra, Guido Sgardoli, Beniamino Sidoti, Saverio Simonelli, Annabel Streets, Federico Taddia, Elisa Tamburnotti, Aurora Tamigio, Tiziano Tani, Massimiliano Tappari, Antonella Tarpino, Gek Tessaro, Annamaria Testa, Claude AnShin Thomas, Stefano Tofani, Federico Tomasi, Orso Tosco, Licia Troisi, Andrea Valente, Marco Varvello, Walter Veltroni, Raffaele Alberto Ventura, Claudio Vercelli, Gianluca Verlingieri, Pietro Vertamy, Marco Viale, Andrea Vico, Manuela Vico, Andrea Visibelli, Harry Whittaker, Chris Wormell, Danilo Zagaria, Gustavo Zagrebelsky, Corinne Zanette.

E grazie anche agli oltre 200 volontari che hanno reso possibile scrittorincittà 2023.

scrittorincittà è un’iniziativa del Comune di Cuneo, in collaborazione con la Provincia di Cuneo e la Regione Piemonte, ed è organizzato dall’Assessorato per la Cultura del Comune di Cuneo e dalla Biblioteca civica. L’iniziativa è sostenuta dai main sponsor Fondazione CRCFondazione CRT Fondazione Compagnia di San Paolo, dagli sponsor Confindustria CuneoWeCuneoConfcommercio Cuneo, dagli sponsor tecnici Open BaladinBirra BaladinCIA CuneoAuto MattiaudaCuneo RentInformatica SystemCastelmar, CoproColdiretti CuneoCampagna AmicaGuframEspos.it, SildMenphis e con la collaborazione di ACDA-Azienda Cuneese dell’AcquaABL-Associazione Amici delle Biblioteche e della LetturaODV ETS PromocuneoALC-Associazione Librai Cuneo e ATL-Azienda Turistica Locale del Cuneese.

La manifestazione è realizzata con il Patrocinio della Rappresentanza a Milano della Commissione EuropeaLa Stampa è media partner e Radio GRP la radio ufficiale.

Il programma è a cura di Stefania ChiaveroMatteo CorradiniRaffaele RibaGiorgio SciannaAndrea Valente.


A